Catania

A Catania "La Rinascente" si impegna per l'UNICEF

1 minuto di lettura

23/01/2013

 

Con un week end dedicato all'adozione delle Pigotte, le bambole di pezza dell'UNICEF il cui ricavato è destinato alla raccolta di fondi per la lotta alla mortalità infantile, l'11 il 12 e il 13 gennaio ha preso il via un periodo di promettenti iniziative di collaborazione con i Grandi Magazzini "La Rinascente" di Catania

L'iniziativa, voluta dal presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Catania, Vincenzo Lorefice, e dal direttore de "La Rinascente", Leopoldo Ferrari, è stata curata da un nutrito gruppo di volontari ed in particolre dai giovani aderenti a Younicef

Tra questi ultimi, si sono distinti Vittoria Failla e Corrado Loreto che hanno presidiato la postazione per l'intera durata. Al di là del lusinghiero risultato, va sottolineato il clima di accoglienza e di collaborazione delle dipendenti de "La Rinascente" che, oltre a contribuire con l'adozione delle Pigotte, hanno letteramente coccolato i volontari.

23/01/2013

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama