Catania

La Presidente Nazionale, Carmela Pace, ed il Presidente Regionale, Vincenzo Lorefice all’I.C.S “Santo Cali’” di Linguaglossa (CT)

2 minuti di lettura

14/06/2021

L’8 Giugno, in occasione delle celebrazioni dei 30 anni della ratifica da parte dell’Italia della Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la Presidente Nazionale, Carmela Pace ed il Presidente Regionale, Vincenzo Lorefice,  hanno incontrato gli alunni della classe II B T.P. della Scuola Primaria del Plesso “Pietro Scuderi” dell’I.C.S.Santo Calì", diretto da Venera Marano, per la premiazione del concorso promosso dall’UNICEF e dal Ministero dell’Istruzione “#Convenzione30: a te la parola”, lanciato su tutto il territorio nazionale, nell’anno scolastico 2019-2020.

Il concorso, nato dalla collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione e l’UNICEF Italia, nell’ambito del programma “Scuola Amica dei bambini, delle bambine e degli adolescenti”, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza della Convenzione, ha consentito di riflettere sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza oggi,  e di ascoltare l’ opinione degli alunni sulle diverse forme di negazione, esclusione e discriminazione, in Italia e nel mondo. 

Gli alunni della II B, guidati dalle insegnanti Anna Malatino e Giusy Ferraro, ha superato la selezione regionale e quella nazionale, vincendo con l’elaborato artistico-espressivo “Caro mondo ti scrivo…” che ha dato voce ai bambini, i quali hanno espresso liberamente e creativamente le loro opinioni sul riconoscimento dei diritti sanciti dalla Convenzione. 

I bambini hanno accolto gli ospiti con una coreografia artistico-espressiva dell’Inno di Mameli, facendo uso del linguaggio LIS.

La Presidente Pace ha donato all’Istituto un attestato stampato su pergamena e una copia del documento della ratifica della Convenzione dei diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza, che ha avuto luogo il 27 maggio del 1991. Il presidente Lorefice ha fatto dono alla scuola della bandiera dell’UNICEF. 

Grande emozione e partecipazione da parte degli alunni coinvolti che si sono sentiti ascoltati e “messi al centro”.  

                 

                       Gli alunni della II B T.P. Al centro Carmela Pace, Vincenzo Lorefice e Venera Marano.

14/06/2021

News locali correlate

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più