Catania

Un dipinto in dono alla Guardia Costiera di Catania per l'azione umanitaria di salvataggio nel Mediterraneo

1 minuto di lettura

24/01/2018

6 dicembre 2017 - Il occasione della festa di Santa Barbara, il 4 dicembre scorso, presso la Base Aeromobili della Guardia Costiera di Catania, Ambasciatrice UNICEF, nel corso della cerimonia di consegna di onorificenze ad uomini della base, che si sono distinti, durante l’anno, in pericolose operazioni di salvataggio di essere umani nel Mediterraneo, Vincenzo Loreficepresidente del comitato provinciale di Catania per l’UNICEF, ha donato al Comandante Alfio Distefano, presente il Comandante in seconda, Stefano Migli, il Comandante del Nucleo Aereo, Stefano Baldacchini e numerosi uomini della base, un dipinto realizzato dalla prof.ssa Francesca Di Mauro, docente presso il Liceo Artistico “Emilio Greco” di Catania, che raffigura un gruppo di bambine e di bambini di varie razze, salvati dalla Guardia Costiera.

Il dipinto il 7 maggio scorso fu esposto a Palazzo Manganelli, a Catania, in occasione dell’iniziativa promossa dallo stesso Comitato UNICEF, sul tema:”Bambini e giovani migranti, cittadini senza confini per un futuro di pace”.

24/01/2018

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama