Catania

L'UNICEF al 9° Expo della pubblicità di Catania

2 minuti di lettura

25/03/2015

In occasione del 9° Expo della Pubblicità, promosso da Expò Mediterraneo-Sistema Confcommercio Catania, presso il Centro Fieristico Etnafiere – Etnapolis di Belpasso (CT) il 13, 14 e 15 marzo 2015, anche l’UNICEF ha avuto un suo spazio, messo a disposizione dal Presidente della Fiera, Domenico Ambra

All’inaugurazione è intervenuta Daniela Caputo, Responsabile per la Comunicazione dell’UNICEF Italia che ha raccontato, in una apprezzatissima conferenza, l’esperienza dello spot “Un messaggio dallo spazio”, interpretato dall’astronauta Luca Parmitano, nato a Paternò, a pochi chilometri dall’Expo, e che ha visto l’UNICEF Italia superare gli altri due paesi finalisti, Bulgaria e Hong Kong, ed essere dichiarata vincitrice della migliore campagna mondiale di comunicazione UNICEF per il 2013. 

L’iniziativa, divenuta ormai uno degli appuntamenti più importanti del mondo della comunicazione visiva, promozionale, aziendale e della stampa digitale che si svolgono nel sud Italia, rappresenta un qualificato punto di riferimento per le aziende del settore che operano in Sicilia, in Calabria e a Malta, confermandosi la seconda fiera italiana di settore, dopo la milanese Promotion Trade Exhibition. 

Essa può rappresentare per noi dell’UNICEF, ha voluto sottolineare Vincenzo Lorefice, Presidente del Comitato Provinciale di Catania per l’UNICEF, una importante vetrina per farci meglio conoscere presso quanti quotidianamente lavorano nel settore della promozione pubblicitaria e un’imperdibile opportunità per dar vita ad accordi che ci consentiranno di percorrere nuove vie in grado di offrirci risorse per sponsorizzazioni alle nostre iniziative future. 

Lo spazio UNICEF, attrezzato con proiettore, che ha offerto a numerosi visitatori di poter visionare i nostri più importanti spot, tra i quali quello della Campagna per il 5x1.000, e con desk d’accoglienza e materiale informativo, è stato curato dai volontari UNICEF. 

25/03/2015

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama