Cosenza

A Cosenza, musica e solidarietà contro la fame nel mondo

1 minuto di lettura

03/03/2011

Nella cornice dello storico Teatro di Tradizione “A. Rendano” di Cosenza, a partire dal 2 marzo si terrà una rassegna di concerti per l’UNICEF promossi dal SIAMS (Scuola Internazionale Arti Musiche e Spettacolo).

L’iniziativa sosterrà la campagna contro la Malnutrizione e l’occasione consentirà ai volontari dell'UNICEF di informare i tanti appassionati di musica di quanto e come l'UNICEF sia impegnata sul campo per raggiungere, entro il 2015, l'ambizioso "Obiettivo di Sviluppo del Millennio", quello cioè di ridurre del 50% il numero di persone che soffrono la fame, troppo spesso causa di mortalità per i bambini.

Ogni concerto sarà preceduto da una breve introduzione e dalla proiezione di un video dell'UNICEF.

Programma della rassegna:

  • 2 marzo 2011- ore 19.30 Roberto MUSACCO (pianista) Bach – Chopin;
  • 11 marzo 2011 – ore 19.30 FOCUS JAZZ 4ET Evans, Corea, Shorte, Parker, Davis, Shearing, Gershwin,  Desmond, Hancock, Gillespie, Mancini, Wonder, Young, Mandel, Monk, Rodgers;
  • 18 marzo 2011 – ore 19.30 Giuseppe IANNUZZI (flauto) e Maria Letizia MAYERA’ (piano) Fouré, Poulenc, Donizzetti, Borne In ricordo di Francesca e Giancarlo Martini;
  • 28 marzo 2011 - ore 19.30 SYRINX FLUTE ENSEMBLE (orchestra di flauti) Mozart, Chopin, Verdi;
  • 7 aprile 2011 – ore 19.30 Maria Letizia MAYERA’ (pianista) Beethoven, Chopin, Debussy

03/03/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama