Cosenza

A San Basile (CS) ogni bambino nato è un bambino salvato

1 minuto di lettura

03/03/2011

Il Comune di San Basile (CS) ha aderito al progetto dell'UNICEF: "Per ogni bambino nato un bambino salvato".
 
Venerdì 18 febbraio alle ore 16.00 al Museo delle Icone di San Basile, nel cuore del centro storico di una delle località Arbreche più caratteristiche del territorio cosentino, si è tenuta la cerimonia ufficiale di adesione dell'Amministrazione Comunale di San Basile all'iniziativa dell'UNICEF "Per ogni bambino nato un bambino salvato".

Il Sindaco, Vincenzo Tamburi, ha consegnato le pigotte ai nuovi nati e la Presidente del Comitato Provinciale per l'UNICEF di Cosenza, Paola Bianchi, ha illustrato il programma "Italia Amica" dell'UNICEF anche per rispondere alla volontà espressa da San Basile di operare come comunità, e non solo come amministrazione, a sostegno dei diritti dell'infanzia.

03/03/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama