Cosenza

Corigliano Calabro per l'iniziativa "Città amiche delle bambine e dei bambini"

1 minuto di lettura

16/11/2009

Il Comune di Corigliano Calabro aderisce all'iniziativa "Città amiche delle bambine e dei bambini".

L'incontro tra il sindaco Pasqualina Straface e la presidente del Comitato provinciale UNICEF di Cosenza, Paola Bianchi, è servito a gettare le basi di una collaborazione affinché nella città di Corigliano, il più grande centro della Sibaritide, venga concretamente implementato il modello della "città amica delle bambine e dei bambini" nel rispetto della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

Se ne discuterà prossimamente in una seduta del Consiglio Comunale, il cui statuto (art. 20, par. 5) prevede l'obbligo di affrontare i temi dell'infanzia e cooperare con l'UNICEF. 

16/11/2009

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama