Cosenza

Festa dei Nonni al Comitato provinciale Unicef di Cosenza dedicata alla malnutrizione

1 minuto di lettura

04/10/2022

La festa dei nonni celebra un legame speciale, importante per la crescita ed il futuro dei minori, ma anche per la salute di chi è più avanti negli anni. 

Purtroppo non tutti i bambini hanno la fortuna di vivere in contesti sereni e di poter costruire futuro.
Ed è per questo che, in occasione della festa dedicata a nonni e nipoti, il Comitato provinciale Unicef di Cosenza si è ritrovato a discutere di infanzia negata e malnutrizione, aprendo la sede della Città dei Ragazzi a simpatizzanti e curiosi.

E’ stata distribuita una scheda informativa sulla malnutrizione ed i più piccoli sono stati protagonisti di laboratori educativi.

La presidente del Comitato Monica Perri ha ricordato come l'azione del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia si concentri su tre aree di intervento, prevenzione di ogni forma di malnutrizione, salute e nutrizione nell’adolescenza, terapia e cura dei bambini affetti da malnutrizione acuta grave ed ha sottolineato le preoccupazioni di Unicef Italia relative alla previsione, per i prossimi mesi, dell’aumento del 16% del prezzo degli alimenti terapeutici pronti all’uso (RUFT) fondamentali nella cura della forma acuta grave di malnutrizione, a causa del forte aumento dei costi delle materie prime. 

04/10/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama