Cosenza

Giornata mondiale dei bambini a Cosenza.

2 minuti di lettura

25/11/2021

Consegnare alle nuove generazioni città più verdi e a misura di bambino; educare e sensibilizzare dal basso ad una più efficace tutela dell’ambiente; coltivare responsabilità e rispetto verso la terra. Sono gli obiettivi sottesi all’iniziativa “Un albero per ogni neonato” che si è svolta a Cosenza, presso la Clinica Sacro Cuore, in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. 

Da sabato 20 novembre e per un mese, viene regalato ad ogni neonato degli Ospedali Riuniti un alberello che i genitori possono piantare nel proprio giardino o in uno spazio comune in città.

L’iniziativa è stata patrocinata, tra gli altri, da ArcaCalabria, dal Comitato provinciale Unicef di Cosenza presente all’appuntamento con la presidente Monica Perri e la segretaria Ida Mancuso, dall’associazione di volontariato MammacheMamme.

La Convenzione sui diritti del fanciullo, adottata dall’Onu il 20 novembre del 1989 è stata, inoltre, al centro del confronto che si è tenuto nel pomeriggio a Rossano presso il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli” tra i volontari del Comitato provinciale.

Una occasione per ribadire un impegno teso a tutelare i minori attraverso la definizione e realizzazione di una serie di attività di sensibilizzazione sul territorio.

                                   

                                                       

25/11/2021

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama