Cosenza

La Presidente di Unicef Italia a confronto con il Prefetto

2 minuti di lettura

11/05/2022

In occasione della visita al Comitato provinciale di Cosenza, la Presidente di Unicef Italia Carmela Pace ha incontrato il Prefetto della Provincia di Cosenza Vittoria Ciaramella.

In un clima cordiale la Dottoressa Ciaramella e la Professoressa Pace hanno parlato dei progetti legati al mondo dell’infanzia, della crisi in Ucraina e dell’impegno per l’accoglienza di minori e famiglie sul territorio, della solidarietà della comunità manifestata nel corso delle ultime settimane e più in generale dei tanti conflitti esistenti nel mondo e per i quali non deve scemare l’attenzione. 

Il Prefetto Ciaramella ha donato alla Presidente Pace una serigrafia del Palazzo istituzionale e si è complimentata per il lavoro portato avanti dal Comitato provinciale Unicef presieduto da Monica Perri, presente all’incontro insieme alla Segretaria Ida Mancuso ed alla Responsabile dei Rapporti con la Stampa della Prefettura Antonella Vecchio

La condivisione di intenti si è anche manifestata con la firma degli attestati concernenti la ratifica da parte dell’Italia della Convenzione Onu dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza che va a rafforzare l’impegno comune per la piena attuazione di tutti gli articoli della Legge 187/1989 voluta dal presidente Francesco Cossiga.

Il giorno dopo, presso il Museo dei Bretti e degli Enotri di Cosenza, in occasione dell’inaugurazione del Baby Pit Stop Unicef, il Prefetto Ciaramella ha partecipato al taglio del nastro con la presidente Pace ed è intervenuta per condividere l’importanza dell’allattamento al seno per la salute dei minori. 

La Presidente Nazionale Carmela Pace, il Prefetto Vittoria Ciaramella e la Presidente Provinciale Monica Perri

11/05/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama