Cosenza

Percorso formativo per peer counselor “Promozione, sostegno e protezione allattamento”

2 minuti di lettura

15/10/2018

15 ottobre 2018 - Il Comitato Provinciale di Cosenza per l’UNICEF insieme all’Associazione di Volontariato "Mammachemamme" di Cosenza è lieto di annunciare la realizzazione del percorso formativo per peer counselor di “Promozione, sostegno e protezione allattamento”.

La collaborazione con Mammechemamme, ormai consolidata negli anni, ha donato l’opportunità di realizzare numerosi eventi ed iniziative sul territorio, registrando una nutrita partecipazione da parte della comunità. Il percorso formativo si terrà nelle giornate 9-10-11 novembre 2018 a Cosenza presso la Cittadella del Volontariato.

Si tratta di un percorso sull’allattamento della durata di 20 ore secondo modello Oms UNICEF, tenuto dal dott. Sergio Conti Nibali pediatra messinese, direttore della rivista UPPA - un pediatra per amico, valutatore UNICEF degli Ospedali Amici dei Bambini. Il percorso ha lo scopo di arricchire di “competenze” le esperienze di allattamento di mamme che vogliono stare in relazione di mutuo aiuto nei confronti di altre donne, nel cammino della maternità e in particolare dell’allattamento.

Il corso, oltre ad esposizioni frontali, prevede il coinvolgimento attivo di tutti i partecipanti, lavori in sottogruppi, studi di casi clinici, role playing, letteratura scientifica, video e foto. E’ prevista inoltre la partecipazione gratuita e volontaria di madri nutrici con bimbi piccoli per esercitazioni pratiche. Articolato su tre giornate, Il ricco programma prevede una parte dedicata alla fisiologia della lattazione, e alla risoluzione di problematiche relative all’allattamento e una parte dedicata al counseling, alla figura della peer counselor e al rispetto del codice sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno.

La formazione di “peer counselor” sul territorio potrà senz’altro essere utile per l’attuazione del 10° passo OMS/UNICEF degli standard delle buone pratiche degli ospedali “Promuovere la collaborazione tra gli operatori della struttura, il territorio, i gruppi di sostegno e la comunità locale per creare reti di sostegno a cui indirizzare le madri alla dimissione dall’ ospedale”.

Il corso è aperto ad un massimo di 30 partecipanti. E’ previsto uno spazio accoglienza e gioco bimbi e un Family Pit Stop per cambio pannolino. Per info e iscrizione inviare mail a info@mammachemamme.it o telefonare a 3396658959 (Simona).

In allegato il modulo di iscrizione 

Documenti disponibili

Modulo iscrizionedocx / 92 kb

Download

15/10/2018

News locali correlate

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più