Genova

Al Mercato Orientale di Genova serie di iniziative promosse da UNICEF

2 minuti di lettura

07/11/2013

Dal 25 al 29 novembre 2013, il Mercato Orientale di via XX Settembre apre le porte al progetto promosso del Comitato Provinciale di Genova per l'UNICEF sulla sana alimentazione partendo dall'allattamento al seno. 

Il progetto ha l'obiettivo di sensibilizzare famiglie e ragazzi sull'importanza che una corretta alimentazione ha nella prevenzione dei disturbi alimentari, oggi una piaga anche per la nostra popolazione infantile. 

Presso l'area del mercato, cuore pulsante del centro cittadino, grazie anche alla collaborazione di tutti gli esercenti, sarà possibile partecipare a interessanti e divertenti iniziative all'insegna del buon cibo e della solidarietà. 

I bambini e i ragazzi delle scuole genovesi potranno partecipare ai laboratori didattici per: 
 
  • imparare la scienza attraverso ciò con cui quotidianamente veniamo a contatto, il cibo 
  • comprendere la natura e le cause del terremoto 
  • comprendere l'importanza degli alimenti, sopratutto di quelli che compongono il gelato 
  • scoprire le fasi per la produzione di banane e ananas e le vitamine che offrono all'organismo.

 Inoltre, dal 20 novembre al 20 dicembre il Mercato Orientale sosterrà il progetto UNICEF contro la malnutrizione infantile con una lotteria. Gli operatori del mercato acquisteranno i biglietti della lotteria e li regaleranno ai loro clienti. In questo modo fare la spesa al Mercato Orientale farà bene alla salute, allo spirito e alla solidarietà. 

Il 7 Dicembre alle ore 11 si svolgerà l'iniziativa "L’albero di Natale del mercato" dove i bambini potranno addobbare l'albero di Natale che il mercato appronterà per l’occasione. 

Mentre il 24 Dicembre alle ore 11 Babbo Natale in persona consegnerà i premi della Lotteria. 

07/11/2013

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama