Genova

Il progetto PappAree al via in Liguria

2 minuti di lettura

21/08/2013

Si sta per concretizzare il progetto “PappArea”, un’iniziativa sperimentale promossa dall' Assessorato alle politiche sociali della Regione Liguria che ha voluto fare proprio il progetto Baby pit Stop lanciato dal Comitato Italiano per l'UNICEF su tutto il territorio nazionale. Tale progetto è teso a sostenere l’allattamento al seno e offrire un piccolo ma concreto supporto ai neogenitori per l’accudimento del bambino quando si trovano fuori casa.
 
Attraverso le PappAree si metteranno a disposizione dei bambini che hanno bisogno di essere allattati o cambiati uno spazio dedicato, confortevole, dove saranno garantiti accoglienza, pulizia e riserbo. Inoltre le mamme, ma anche i papà, i nonni o chi in quel momento si prende cura del bambino, potranno allattare, cambiare il pannolino, trovare materiale informativo sulla prima infanzia.

L’iniziativa è sviluppata in stretto raccordo con il Coordinamento Pedagogico Regionale. 

In questa prima fase della sperimentazione l’iniziativa partirà nei servizi per la prima infanzia che si sono dimostrati disponibili o, qualora tali servizi non fossero presenti o disponibili, all’ interno di altri, valutati congrui dal coordinatore pedagogico.

All'interno di ogni PappArea saranno presenti almeno un fasciatoio e una sedia/poltrona comoda per allattare. Sarà possibile inoltre trovare materiale informativo e di sensibilizzazione sulle tematiche inerenti la prima infanzia e sui servizi e le iniziative pubbliche del territorio.

In fine tutti gli spazi aderenti all' iniziativa saranno identificabili da una targhetta che riporta il logo della Regione e dell'UNICEF  e la loro ubicazione sarà in seguito divulgata attraverso i rispettivi siti internet.

Chi fosse interessato ad aprire una PappArea potrà rivolgersi al Coordinatore Pedagogico di Distretto, comunicando l’ubicazione e giorni e orari di apertura. Questi dati saranno successivamente trasmessi dal Coordinatore al Servizio Famiglia, Minori, Giovani, Pari Opportunità e Servizio Civile della Regione Liguria e al comitato provinciale di Genova per l'UNICEF per la divulgazione attraverso i siti istituzionali e dovranno pertanto essere mantenuti costantemente aggiornati.

21/08/2013

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama