Genova

La Pigotta alla scuola primaria di Bogliasco (GE)

2 minuti di lettura

16/12/2019

16 dicembre 2019 - Una pratica che merita di essere conosciuta... Il grande valore di questa iniziativa, che ormai si ripete da anni e che merita di essere portata all'attenzione, consiste nel fatto che la famosa bambola di pezza, la Pigotta, il primo esempio mondiale di riciclo solidale, in quanto creata volontariamente con scarti di tessuti, VIENE REALIZZATA A SCUOLA DAGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI BOGLIASCO.

C'è quindi un impegno che vede partecipi innanzitutto la Scuola con gli insegnanti, le famiglie degli alunni che concorrono con l'esperienza dei nonni e i materiali forniti dai genitori, oltre naturalmente al Comune di Bogliasco.

Si tratta di un percorso culturale di enorme rilevanza: mentre si mette insieme la futura pigotta, ci si confronta infatti con l'esemplificazione pratica dell'applicazione dei diritti dell'infanzia, che si esplicitano mentre la vesti, mentre la nutri, quando le assegni la famiglia, quando le compii la carta d'identità con indicata la cittadinanza, il peso, l'altezza, il nome e addirittura i dati della famiglia che la adotta...

Se poi metti insieme che letteralmente salva una vita, in quanto consente le prime cure e le vaccinazioni contro le sei malattie killer, ecco fatto che abbiamo reso viva la Convenzione, l'abbiamo insegnata e qualcuno l'ha applicata. Si tratta di un miracolo, che si compie grazie all'intelligente capacità della volontaria UNICEF Cristina Corti di Bogliasco, che ha saputo mettere insieme tutti i protagonisti di un progetto che salva anche l'ambiente. 

Documenti disponibili

Locandina della Pigottapdf / 363 kb

Download

16/12/2019

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama