Genova

Genova, Fiat 500 club firma un protocollo d'intesa con UNICEF Italia

2 minuti di lettura

03/05/2010

Fiat 500 Club Italia diventa “Testimonial di Pace” dell’UNICEF (Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia), organo sussidiario dell’ONU che ha il mandato di tutelare e promuovere i diritti delle bambine e dei bambini (0 – 18 anni) in tutto il mondo, nonché di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita.

 

Il Fiat 500 Club Italia, fondato a Garlenda (provincia di Savona) nel 1984 è il più grande Club di modello al mondo ed annovera oltre 20.000 soci; il suo sito www.500clubitalia.it registra oltre 1000 accessi al giorno.

 

Il protocollo di intesa con l’UNICEF sarà firmato durante una cerimonia che si svolgerà il 5 maggio alle ore 11 presso il Teatro della Gioventù di Genova.

Con la sigla di questo accordo si è impegnato a finalizzare all'UNICEF gli innumerevoli meating che annualmente si svolgono in tutta Italia.

 

Alla riunione saranno presenti i più alti dirigenti delle due associazioni, alcuni soci ed alcuni esemplari della mitica 500 saranno esposti all'esterno della struttura.

 

Nell'occasione, il Presidente regionale Giacomo Guerrera avrà modo di ricordare le molteplici attività dell'UNICEF ed il Presidente del Fiat 500 Club Italia Stelio Yannoulis presenterà il sodalizio (impegnato su tutto il territorio nazionale con decine di rappresentanti e numerose manifestazioni).

 

Sarà anche annunciato il programma del 27° Meeting Internazionale Fiat 500 che si terrà a Garlenda nei giorni 2-3-4 luglio 2010 e che, tra i molti avvenimenti, vedrà al centro dell'attenzione proprio i bambini con i loro disegni.

Documenti disponibili

Invito Protocollo intesapdf / 669 kb

Download

03/05/2010

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama