La Spezia

Anche i nuovi nati del Comune di Ameglia (SP) entreranno nel circuito di solidarietà “Un bambino nato, un bambino salvato” con la Pigotta dell'UNICEF

1 minuto di lettura

13/05/2022

Sabato 14 maggio alle ore 11 nella sala Consiliare, l’Amministrazione Comunale di Ameglia (SP) festeggerà  l’arrivo dei nuovi nati nell’anno 2021, con le Pigotte del Comitato provinciale per l'UNICEF della Spezia, salvando e garantendo una vita migliore ad altri bambini. 

L’iniziativa si chiama “Per ogni bambino nato un bambino salvato”, e consente all’Amministrazione Comunale, con un contributo di 20 euro, di adottare una Pigotta, la bambola di pezza dell’UNICEF, ogni qualvolta un bambino nasce e viene registrato all’anagrafe sul proprio territorio. 

La Pigotta viene regalata al nuovo nato e la donazione aiuterà l’UNICEF nel suo compito importante di raggiungere ogni bambino in pericolo, ovunque si trovi, portando vaccini, alimenti terapeutici, costruendo pozzi, scuole e portando assistenza. 

La Pigotta dell’UNICEF diventa così un gesto significativo di benvenuto a un nuovo cittadino e alla sua famiglia, e nello stesso tempo un importante e concreto atto di solidarietà e civiltà. L’UNICEF rilascerà all’Amministrazione Comunale un attestato di adesione e ringraziamento e locandine; ai genitori invece, consegnerà una lettera di felicitazioni per l’arrivo del loro bambino nato sotto il segno della solidarietà. 

E’ possibile trovare i prodotti e donare presso il Comitato provinciale UNICEF della Spezia tel. 0187 515707 email: comitato.laspezia@unicef.it IBAN: IT26G0306909606100000166272 Banca Prossima - Banca Intesa Intestato a: Comitato italiano per l'UNICEF Onlus/Comitato provinciale della Spezia. 

13/05/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama