Messina

Grande successo, a Taormina, del Concerto lirico per l’UNICEF

3 minuti di lettura

26/10/2022

Domenica 16 ottobre, a Taormina, nella magica location dell'Hotel Villa Diodoro, si è svolto un Concerto Lirico in favore dell'UNICEF.

Ad esibirsi, con arie famosissime del Melodramma italiano, sono state tre eccellenze taorminesi: il Soprano Debora Intilisano, il Tenore Alessandro Russo e la Pianista Ida Villari, che con tanta generosità hanno messo il loro talento al servizio dell’UNICEF e dei bambini che essa protegge.

La referente per UNICEF di Taormina, Carmelita Maricchiolo, che ha organizzato e condotto, in modo impeccabile e puntuale l’elegante evento, ha dichiarato di essere molto soddisfatta dell’ottima riuscita della serata. 

L’esibizione dei tre artisti ha entusiasmato e coinvolto il raffinato pubblico, che a gran voce ha richiesto diversi bis, generosamente concessi dai protagonisti della serata, che si è conclusa con un partecipato brindisi della traviata di Giuseppe Verdi.
Fra le autorità presenti anche il Signor Sindaco di Taormina, Prof. Mario Bolognari insieme alla sua consorte, che ha contribuito con una  generosa offerta, e si è compiaciuto con gli artisti lodando le loro performance.

La Maricchiolo, insieme alla Presidente Provinciale UNICEF per il Comitato di Messina, Angela Rizzo Faranda, dopo aver ringraziato i tre bravissimi artisti, ha tenuto, in modo particolare, a ringraziare la padrona di casa, Dott.ssa Isabella Bambara e suo marito Sebastiano De Luca che hanno messo a disposizione con molta generosità il loro hotel, il direttore Manuel Lo Giudice e tutto il gentilissimo personale che si è messo a completa disposizione per la buona riuscita dello spettacolo. 

Un doveroso ringraziamento va ai volontari UNICEF di Taormina: Filippa Rapisardi, Tony Martines, Concettina Lo Coco e Margherita Rizzo, che hanno collaborato con entusiasmo all’iniziativa, e ai volontari di Castelmola, Mazzeo e Letojanni che si sono impegnati nella raccolta fondi nel territorio. 

Profonda gratitudine al numerosissimo pubblico presente in sala, per le generose offerte, al quale si sono uniti molti ospiti stranieri dell'albergo, richiamati dalle famosissime arie di Puccini, Bellini e Franz Lehar. 
I contributi raccolti permetteranno all'UNICEF di dare sostegno alla Campagna Umanitaria "Emergenza bambini in Ucraina". 

Da mesi in Ucraina la guerra sconvolge la vita di oltre 7 milioni e mezzo di bambini. L'Unicef raggiunge, con i propri operatori le città assediate, portando cibo, acqua, abbigliamento e cure mediche. Accoglie i bambini che hanno dovuto lasciare le proprie famiglie a causa della guerra nei "Blue Dots", allestiti lungo le vie di fuga, i punti blu dell'UNICEF, spazi sicuri a misura di bambino, evitano lo sfruttamento dei bambini e garantiscono, ai soggetti più deboli, assistenza fisica e psicologica. 

Dopo l’ultima esibizione il pubblico, entusiasta, si è alzato in piedi tributando un calorosissimo applauso e si è intrattenuto, con gli artisti, sulla splendida terrazza dell'hotel, godendo dello splendido scenario naturale notturno dell'Etna e della suggestiva baya di Taormina, che ci invidia tutto il mondo.

Al termine della serata sono stati consegnati Attestati di merito e lettere di ringraziamenti UNICEF.

26/10/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama