Messina

Per l'epifania, una Pigotta solidale a favore dei bambini più vulnerabili della città di Messina

2 minuti di lettura

14/01/2021

Il Comitato Provinciale di Messina per l’UNICEF, presieduto da Angela Rizzo Faranda, in collaborazione con la FEDERSPEV sezione di Messina, presieduta dal professore Antonino Arcoraci,  ha aderito all’iniziativa “Rigiocattoliamo”, promossa dai Lions  Club Messina Ionio, presieduto dalla Dottoressa Maria Francesca Scilio e dai Leo. 

Il Comitato provinciale UNICEF, ha consegnato,anche a nome della FEDERSPEV, alla dottoressa Maria Francesca Scilio, e al dottore Francesco Freni Terranova, un cesto con Pigotte, orsetti di peluche e tazze UNICEF, che, in occasione della festività dell’Epifania, insieme ad altri giocattoli raccolti, sono stati donati ai bambini più fragili e vulnerabili della città, per non negare loro, la magia del Natale e l’attesa di un regalo, da scartare con gli occhi che brillano di gioia.

Quest’anno più che mai, i bambini hanno bisogno di serenità, dopo questo isolamento e allontanamento dalla scuola, dagli amici e dai compagni. I bambini hanno bisogno di stimolare la creatività, socializzare e fare sport .

L’iniziativa fa seguito ad altre azioni di solidarietà promosse, dal Comitato UNICEF , in questo difficile periodo  che stiamo vivendo.

Materiale didattico e ludico, infatti è stato donato alla Protezione civile di Messina, da regalare ai CAG della città, a tre Istituti Comprensivi di Messina e Provincia frequentati da alunni migranti e al Centro “Buon Pastore” di Messina, retto dal Dottore cardiologo Francesco Certo, che accoglie e cura, gratuitamente, i bambini fragili della città, che si presentano al presidio.

14/01/2021

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama