Milano

Il bike sharing di Milano per "100% Vacciniamoli tutti"

1 minuto di lettura

20/05/2014

Questo pomeriggio l'assessore del Comune di Milano ai Trasporti Pierfrancesco Maran, la presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Milano Fiammetta Casali e un gruppo di volontari milanesi hanno sfilato per il centro con le 15 biciclette “Special edition for 100%” del bike sharing milanese, grazie al prezioso supporto della società di comunicazione Clear Channel.

Una pedalata breve ma significativa che ha dato il via alla "missione campanello" sulle oltre 3.000 biciclette del servizio BikeMI a sostegno della campagna dell'UNICEF "100% Vacciniamoli tutti"

Infatti, in questi giorni, i milanesi che usufruiranno del servizio di bike sharing potranno avere il piacere di trovare una gradita sorpresa legata al manubrio della propria bicicletta: il campanellino dell'UNICEF, un  simbolo da indossare, che darà la possibilità a tutti i ciclisti di diventare testimonial consapevoli della campagna in favore dei vaccini.

Una piccola sorpresa per ricordare loro il prossimo appuntamento del 24 e 25 maggio, quando i volontari dell'UNICEF invaderanno le principali piazze milanesi a sostegno di quei 20 milioni di bambini al mondo non ancora vaccinati contro le malattie prevenibili come la polio, il tetano e la difterite".

L'UNICEF ringrazia Clear Channel per il sostegno dato all'iniziativa.

20/05/2014

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama