Milano

Milano, meeting sul lavoro minorile nel ricordo di Iqbal

2 minuti di lettura

15/04/2015

Domani, 16 aprile 2015, ricorre il ventesimo anniversario dell'assassinio di Iqbal Masih, il bambino pakistano divenuto un'icona globale della lotta allo sfruttamento del lavoro minorile.

Per celebrare la memoria di Iqbal, la società di produzione cinematografica Gertie e ALMED, Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, organizzano una tavola rotonda dedicata al tema del lavoro minorile - elemento cardine dell’iniziativa “Bambini senza paura” - e alla sua rappresentazione mediale.

L’incontro si svolgerà presso l’aula NI 110 della sede milanese dell’Università Cattolica in via Nirone 15 e sarà coordinato da Ruggero Eugeni, direttore di ALMED. 

La tavola rotonda coinvolgerà personalità legate al mondo della cultura e dell’informazione insieme a rappresentanti di aziende attente a un mercato 
consapevole e responsabile. Fra i relatori anche Fiammetta Casali, presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Milano. 
 
Interverranno:
  • Francesco Cappelli, Assessore all’Educazione e all’Istruzione del Comune di Milano
  • Franco Serra e Fulvia Serra – produttori del lungometraggio animato “Iqbal: bambini senza paura” e promotori del progetto “Bambini senza paura” 
  • Michel Fuzellier, co-regista del lungometraggio animato “Iqbal: bambini senza paura”
  • Lara Fremder, co-sceneggiatrice del lungometraggio animato “Iqbal: bambini senza paura”
  • Fiammetta Casali, Presidente del Comitato Provinciale UNICEF di 
  • Beatrice Nicolini, Professore Associato presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Cattolica 
  • Caterina Gozzoli, Docente di Psicologia presso la Facoltà di Psicologia dell’Università 

15/04/2015

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama