Milano

Un bambino è un bambino: A Milano, un video di Rankin per l'UNICEF

2 minuti di lettura

30/05/2018

30 maggio 2018 - In occasione della rassegna “Insieme Senza Muri”, promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano, il Comitato per l’UNICEF di Milano, in collaborazione con lo Anteo, proporrà la visione del breve filmato "Un bambino è un bambino - Un video di Rankin per l'UNICEF" nelle sale cinematografiche di Anteo Palazzo Del Cinema e CityLife Anteo.

 “Riesci ad andare oltre alle apparenze?”: questa è la domanda al centro del filmato realizzato dal celebre fotografo e regista britannico John Rankin Waddell, accompagnato dalla canzone "Four Walls” del gruppo britannico Bastille. 

L’obiettivo è quello di sensibilizzare sul tema dell'inclusione sociale e di riflettere sulla percezione e i pregiudizi che sorgono nei confronti dei minori migranti, senza considerare che sono, prima di tutto, bambini. 

Nel mondo, circa 50 milioni di bambini vivono fuori dal proprio Stato di nascita o sono sfollati all'interno dei loro paesi. Almeno 28 milioni di loro hanno dovuto abbandonare le proprie case a causa di conflitti armati e instabilità. 

In Italia, nel solo 2017, sono sbarcati circa 15.000 minori stranieri non accompagnati.


Vi aspettiamo dal 20 maggio al 23 giugno presso 

- Anteo Palazzo del Cinema -  Piazza Venticinque Aprile, 8, 20121 Milano

- CityLife Anteo, Piazza Tre Torri, 1/L, 20145 Milano


Per informazioni: Comitato Provinciale per l’UNICEF di Milano

Via Marsala, 8, 20121 Milano - comitato.milano@unicef.it

www.insiemesenzamuri.it

30/05/2018

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama