Modena

Zocca (MO) presenta il nuovo Consiglio dei Ragazzi

1 minuto di lettura

05/12/2012

 

Il primo dicembre si è insediato a Zocca (MO) il nuovo Consiglio dei Ragazzi. Nella sala consiliare del Comune, alla presenza della professoressa Ferraresi, presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Modena e della preziosa collaboratrice professoressa Miani, i giovanissimi “amministratori” si sono subito impegnati ad organizzare una raccolta fondi a sostegno della Campagna dell'UNICEF "Vogliamo Zero" contro la mortalità infantile.

Grazie al consolidato rapporto con il Municipio dell’Appennino modenese, particolarmente attento alla tutela dei diritti dell’infanzia, il Comitato ha comunicato l’intenzione di avviare l’iter per nominare Zocca “Città amica dei Bambini”. 

A conclusione dei lavori, svoltisi con la supervisione dell’assessore “adulto” alla cultura Flavia Barbieri, peraltro anch'essa appartenente alla nuova generazione politica degli under 40, i ragazzi hanno ricevuto il testo della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell'adolescenza

05/12/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama