Monza Brianza

Carnate consegna la cittadinanza onoraria ai minori stranieri nati in Italia

2 minuti di lettura

09/12/2014

Sabato 29 novembre 2014, presso la sala consiliare del Comune di Carnate, il Sindaco Daniele Nava, in occasione della giornata dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, ha inaugurato il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi. 

I neo Assessori hanno eletto il loro sindaco, Martina Pignatel, e hanno esposto in maniera chiara e sintetica le prossime azioni che intraprenderanno affinché i diritti previsti dalla Convenzione siano rispettati. Come inizio del loro mandato, i ragazzi hanno consegnato, come prevede l’adesione al Progetto “Io come Tu”, l'attestato di Cittadinanza onoraria ai bambini nati nel Comune di Carnate da genitori stranieri. 

Sono solo 13 i bambini nominati che si aggiungono ai 300 dello scorso anno. Successivamente si è proceduto a consegnare al referente delegato dalla Dirigente dell’I.C. di Carnate, prof. Luca Tedoldi, l'attestato di “Scuola Amica”, percorso iniziato lo scorso anno, e rinnovato per l'anno corrente. 

Alla cerimonia erano presenti il delegato dall'U.S.T di Monza prof. Duilio Fenzi, la presidente del Comitato Prov.le UNICEF Anna Miccoli, l’ins. Referente M. A. Bruno e altri docenti. Questa significativa cerimonia, si è conclusa con la consegna di un attestato di merito a un gruppo di nonne volontarie di Carnate che, puntualmente, come ogni anno, realizzano “pigotte” che donano al Comitato, ma in questa importante occasione, sono state per la maggior parte adottate dagli stessi ragazzi, genitori e ... nonne, dimostrando grande senso di solidarietà.

09/12/2014

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama