Monza Brianza

CCRR a Renate Veduggio e Briosco

2 minuti di lettura

04/06/2019

18 maggio 2019 - Nelle sale dei Consigli Comunali di Renate, Veduggio e Briosco si sono svolti, il giorno 11 maggio 2019 a Renate e Veduggio e il 18 maggio 2019 a Briosco, i Consigli Comunali delle ragazze e dei ragazzi, al termine del progetto Scuola Amica UNICEF.

Il primo si è svolto a Renate, alla presenza del Sindaco Matteo Rigamonti e dell'Assessore P.I.Caterina Viganò, dei Consiglieri Comunali di maggioranza e minoranza, del dirigente scolastico e dei rappresentanti UNICEF.

Gli alunni delle classi quinte, coordinati dalla referente UNICEF, docente Odilla Agrati hanno presentato i lavori di cittadinanza attiva-diritti e lavori indispensabili per costruire il futuro e modelli di governo e sull'Agenda 2030 - cambiamenti climatici e città ecosostenibili.

Gli alunni hanno posto le loro interpellanze e la volontaria  UNICEF Maria Luisa Corbetta è intervenuta sottolineando il diritto all'ascolto del minore nel trentennale della Convenzione sui diritti dell'Infanzia e adolescenza, sottiscritta dall'Assemblea delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989.

La giornata è continuata a Vedugggio, dove il CCRR si è svolto nell'atrio della Primaria, con gli stessi temi. Al termine il Sindaco di Veduggio Maria Antonia Molteni e l'Assessore alla P.I. Ambrogia Corti hanno dichiarato lo stanziamento di un contributo per il progetto UNICEF "Acqua e igiene a scuola per la Tanzania".

Il sabato successivo a Briosco è intervenuta la presidente del Comitato provinciale Maria Luisa Sironi che ha sottolineato la didattica del progetto Scuola Amica e l'importanza di un lavoro di cittadinanza attiva. Il Sindaco Anna Casati e l'Assessore alla P.I. Vera dell'Oro, al termine del Consiglio, hanno regalato agli alunni il testo "Il libro della Costituzione" a cura del prof. Valerio Onida e di Roberto Piumini

04/06/2019

News locali correlate

Un vaccino anti COVID-19 per tutti con la Rete del Dono

Scopri di più