Monza Brianza

Consiglio comunale aperto a Renate e Veduggio con Colzano

2 minuti di lettura

21/05/2015

Sabato 16 maggio 2015, prima nel Comune di Renate e poi in quello di Veduggio con Colzano, nella provincia di Monza e Brianza, si sono tenuti due distinti Consigli Comunali aperti alla cittadinanza.

I ragazzi delle classi VA e VB della scuola primaria “A. Sassi” di Renate hanno presentato e raccontato con una  presentazione  multimediale, l'attività di laboratorio dal titolo “Noi e gli Altri: esercizi di pensiero su identità e differenza”.

Uno dei temi centrali delle discussioni è stato lo stare insieme e collegato a questo tema i ragazzi hanno chiesto tramite semplici interpellanze  agli Amministratori locali:
  • un luogo per potersi incontrare, giocare, festeggiare compleanni ma anche spazi per i compiti o per organizzare eventi particolari come mostre o corsi d'arte e di musica; la realizzazione di un cineforum per bambini o  giornate particolari dedicate  ad attività sportiva. Sono poi seguite risposte e impegni del Sindaco. La presidente del Comitato Provinciale ha promesso la collaborazione dell’UNICEF.

I ragazzi delle classi VA e VB della scuola primaria “G. Segantini” di Veduggio hanno presentato e raccontato, servendosi di una presentazione  multimediale, l'attività di laboratorio  dal titolo “Tante persone, Una comunità: esercizi di pensiero e riflessioni sul concetto di Comunità”.

Durante gli incontri si è parlato di concetti quali: la comunicazione, l'uguaglianza e la diversità, la partecipazione. I ragazzi hanno chiesto agli Amministratori locali: 
  • maggiore cura degli spazi pubblici dedicati ai bambini e la realizzazione di un cineforum.

I ragazzi delle classi seconde della scuola secondaria di primo grado hanno presentato  agli Amministratori, racconti e filmati  sul tema l'acqua come bene prezioso in particolare hanno chiesto: 
  • con interpellanze, interventi per riqualificare e salvaguardare la flora e la fauna la  zona  del Cariggi che i ragazzi hanno visitato per verificare la situazione dell'acqua delle Bevere, che risultano alquanto inquinate.

Su quest'ultimo punto  è intervenuta  Anna Miccoli Presidente del Comitato UNICEF di Monza e Brianza sottolineando  l'importanza dell'acqua e dei numerosi interventi che  UNICEF  compie a favore delle popolazioni dove la fornitura di acqua è scarsa. Infine ha parlato dell'ultima emergenza: il terremoto in Nepal e dell’importanza della solidarietà e dell’aiuto concreto ai sopravvissuti al sisma.

Il Sindaco di Veduggio  e i Consiglieri  presenti hanno deliberato una donazione, a favore dell’UNICEF per aiutare la popolazione nepalese. I presenti hanno approvato con un applauso.

21/05/2015

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama