Monza Brianza

Desio: 580 bambini di origine straniera ricevono la cittadinanza onoraria

2 minuti di lettura

12/06/2014

Anche la città di Desio ha aderito con Delibera di Consiglio Comunale n° 47 del 17 Ottobre 2013 alla Campagna promossa da UNICEF “Io Come Tu”. Nella centralissima Piazza Don Giussani, sabato 7 giugno 2014, ben 580 bambini residenti a Desio hanno ricevuto la cittadinanza onoraria; 30 erano le nazionalità rappresentate

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco Roberto Corti, alcuni Assessori, il Presidente del consiglio comunale, il Sindaco dei ragazzi Federico Pilastri insieme ad alcuni ragazzi consiglieri e alla Presidente A. Miccoli del Comitato Provinciale UNICEF

All’inizio della cerimonia i bambini hanno cantato l’inno d’Italia eseguito dalla banda del corpo musicale Pio XI di Desio. Momenti di commozione si leggevano negli occhi dei genitori dei piccoli al momento della consegna dell’attestato e dei primi 12 articoli della Costituzione Italiana da parte dei Sindaci e della Presidente Anna Miccoli ad una rappresentanza di bambini, circa 60. I rimanenti hanno in seguito ricevuto l’attestato, distribuito presso appositi banchetti, dai nostri volontari UNICEF unitamente ad alcuni consiglieri comunali. 

Per tutto il pomeriggio la manifestazione è stata sostenuta da altre associazioni come: Desio Città Aperta, Scuola d’Italiano per Stranieri, Centro Culturale Lazzati e il Giardino delle Spezie. Quest’ultima ha animato e colorato la festa con danze e canti popolari, mentre un altro gruppo di mamme straniere ha distribuito dolci e piccoli assaggi tipici, preparati da loro,dei loro paesi di provenienza. 

I nostri 11 volontari, oltre alla consegna degli attestati hanno allestito un gazebo dove è stata evidenziata la Campagna “100% vacciniamoli tutti!" Notevole interesse ha suscitato il campanellino che veniva donato a favore delle vaccinazioni.

12/06/2014

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama