Monza Brianza

Nova Milanese conferisce la cittadinanza onoraria ai minori stranieri nati in Italia

2 minuti di lettura

26/11/2014

Un altro Comune, Nova Milanese, si è aggiunto ai 9 della Provincia di Monza e Brianza che hanno conferito, nell’ambito della Campagna promossa da UNICEF “Io come Tu”, la cittadinanza onoraria, simbolica, ai bambini nati in Italia da genitori stranieri. 

La Giunta Comunale di Nova M. ha aderito a questa Campagna approvando la delibera. n. 190 del 12 novembre 2014 in vista della manifestazione Gio.I.A, (il cui acronimo è Giornata Internazionale dell'Infanzia e Adolescenza).

Il programma della manifestazione, le cui iniziative sono state concepite per promuovere la conoscenza della Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza a 25 anni dalla sua approvazione, si è articolato in tre diverse giornate: 

  • venerdì 21 novembre presso la Sala Consiliare appuntamento annuale della G.C. con il Parlamentino degli Studenti e una rappresentanza degli alunni delle scuole Secondarie di Primo grado; 
  • sabato 22 novembre presso la scuola secondaria di 1° grado G. Segantini spettacolo gratuito di danza, twirling ed esibizione della banda giovanile e dei coretti; 
  • domenica 23 novembre giornata conclusiva presso la scuola G. Segantini mostre, laboratori musicali ed espressivi per tutte le età, giochi ed attività per i piccoli. In quest’ultima giornata, il Sindaco Rosaria Longoni e la Presidente Anna Miccoli del Comitato Provinciale UNICEF hanno consegnato simbolicamente ai 300 bambini stranieri, nati in Italia e residenti a Nova M., una maxi Carta di Identità con firma autografa del Sindaco.

 Conferire la cittadinanza onoraria, seppur simbolica, è un’ azione che ogni Comune dovrebbe, a nostro parere, promuovere per sollecitare il Parlamento Italiano ad approvare la Legge sulla cittadinanza effettiva.

26/11/2014

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama