Monza Brianza

Seregno (MB): gara di solidarietà fra i mille volti della campagna

2 minuti di lettura

07/09/2016

07/09/2016 - Dal 2 al 12 settembre, nell’area Fuin di Via Cagnola a Seregno, si sta svolgendo la 27° Festa Popolare “Madonna della Campagna”: una grande festa come ripresa di un’antica usanza contadina del primo Novecento legata al raccolto dei campi e al culto della Vergine Maria, un quadro di vita contadina di un tempo con esposizione di animali e dimostrazioni di antichi mestieri della campagna, eseguiti da veri contadini in costume e con attrezzature d’epoca all’interno di una fedele riproduzione di una cascina del secolo scorso, tutto all’insegna della solidarietà.

Ormai giunta alla 27° edizione, la festa vedrà la partecipazione, domenica 11 settembre, di alcune associazioni sportive seregnesi che daranno dimostrazioni gratuite, esibizioni, lezioni e prove pratiche aperte al pubblico di hockey su pista, tiro con l’arco, ginnastica per adulti, atletica, ciclismo, tennis, karate, pattinaggio artistico, basket, pallavolo ed altre discipline.

Numerose anche le associazioni di volontari che aderiranno alla manifestazione fra cui l’UNICEF Italia, con un gazebo allestito all’interno del villaggio, dai volontari Cristina, Mattia, Matteo e Valentina. La presidente Anna Miccoli, invitata sul palco, ritirerà dal Sindaco di Seregno l’attestato di riconoscimento all'UNICEF.

In un’intervista rilasciata al TG Web del Comune di Seregno la presidente ha sottolineato l’importanza di questi eventi a livello locale per far conoscere ai cittadini le attività svolte dalle singole associazioni, soprattutto in particolari momenti come quello attuale del terremoto del centro Italia.

Presente anche il Gabibbo di Striscia la Notizia, animatore straordinario dell’evento.

I proventi delle due settimane di kermesse, per scelta del Comitato organizzatore, saranno devoluti, in parti uguali,  fra tutte le associazioni presenti.


07/09/2016

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama