Napoli

A Napoli due iniziative per i bambini della Libia

1 minuto di lettura

13/04/2011

Saranno due le iniziative organizzate dal Comitato Provinciale per l'UNICEF di Napoli che, nei prossimi giorni, raccoglieranno fondi per i bambini della Libia:

Il 20 aprile presso il Salone Margherita di Napoli, gli studenti del Liceo Mercalli,  in occasione della loro festa di fine anno, hanno pensato di aiutare i bambini della Libia devolvendo il ricavato della serata all'UNICEF  "per dare un messaggio di solidarietà , ricordando che è possibile divertirsi cercando di fare qualcosa in più" come riporta Brian Rubino l'ideatore della serata.

Il 29 aprile invece sarà la volta dell'artista Mimì De Maio, che dopo il successo del Flash Mob UNICEF di cui è stato uno dei protagonisti, ha organizzato un concerto acustico presso il teatro Sannazzaro di Napoli per raccogliere fondi per i bambini della Libia.

Mimì sarà accompagnato da Mariano Bellopede al pianoforte e dal brasiliano Carcarà Lemos alle percussioni,il concerto sarà interattivo infatti i fan potranno scegliere parte del repertorio e cantare con lui.

13/04/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama