Napoli

A Napoli iniziative contro la mortalità infantile

1 minuto di lettura

05/12/2011

Il Comitato provinciale per l'UNICEF di Napoli ha patrocinato due iniziative solidali che andranno a sostenere la Campagna dell'UNICEF "Vogliamo Zero" contro la mortalità infantile.

Il 16 dicembre l'artista Marianna Barretta, terrà una mostra di sue opere pittoriche presso il Museo Minimo di Fuorigrotta dalle ore 18 alle ore 22.

Parte dell'incasso delle opere vendute verrà donato all'UNICEF per la Campagna "Vogliamo Zero", contemporaneamente l'artista metterà anche in vendita le Pigotte, le bambole di pezza dell'UNICEF che salvano la vita dei bambini, da lei realizzate.

Il 20 dicembre sarà la volta dello spettacolo di beneficenza, presso il Teatro Totò alle ore 21, organizzato dallo studio polidiagnostico "Persico e Primi" del prof. Biagio Lubrano e del dott. Angelo Lubrano.

I piccoli pazienti saranno i protagonisti della prima parte dello spettacolo con balli e sketch portando in primo piano l'espressione del corpo con la danza; la seconda parte è una piccola commedia napoletana.

L'evento porta avanti l'idea di creare occasioni di integrazione dei pazienti del centro insieme ai ragazzi normodotati.

Anche in questo caso l'incasso sarà destinato alla Campagna dell'UNICEF "Vogliamo Zero".

05/12/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama