Nuoro

Festeggiamo il 18° anno di Pigotta a Nuoro

6 minuti di lettura

25/11/2016

25/11/2016 - Le volontarie UNICEF di Nuoro, impegnate da oltre 10 anni nella produzione di raffinate e simpatiche pigotte, hanno voluto celebrare il 18° anno della sua nascita con una originale creazione ispirata alla cultura e tradizione sarda: sa taskedda, la borsa nella quale i nostri avi riponevano provviste e/o utensili.

Una serie particolarmente colorata, vivace e allegra da donare alle bambine, ai bambini, alle amiche e agli amici. Un regalo solidale che troverete nelle nostre Piazze  nei giorni 10 e 11 dicembre 2016.

Ricordiamo che la Pigotta è la bambola di pezza dell’UNICEF e da 18 anni salva la vita dei bambini nei paesi più poveri del mondo. Ogni Pigotta rappresenta un bambino in attesa di un aiuto che può salvargli la vita. Con l’adozione di una Pigotta (basta una donazione minima di 20 €), l’UNICEF può fornire interventi salvavita: cure mediche, acqua potabile, alimenti terapeutici, zanzariere antimalaria)

 

25/11/2016

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama