Siracusa

“70 anni di Diritti per ogni Bambino” festeggiati a Siracusa

3 minuti di lettura

12/10/2016

12/102016 - Il 1° ottobre 2016, nel magico scenario del Castello Tafuri, prospiciente il mare di Portopalo di Capopassero (ben noto per i numerosi sbarche dei migranti) ha avuto luogo il meeting

“UNICEF: 70 anni di Diritti per ogni Bambino”

Ha formulato il saluto di benvenuto Liliana Lucenti, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Silvio Pellico” di Pachino e del Plesso “Barbara La Ciura” Sez. staccata di Portopalo.

Ha introdotto gli interventi programmati Siria Burgaretta, Baby Sindaco di Portopalo.

Queste le tematiche proposte durante la Manifestazione:

-          “UNICEF - Statuto siciliano i 70 anni insieme” proposto da Giuseppe Rametta dell’Istituto Comprensivo  “Messina” di Palazzolo Acreide;

-          “Il diritto alla partecipazione” presentato da Lisa Cataldo, Baby Sindaco Siracusa e studentessa del Liceo Scientifico “O.M. Corbino” di Siracusa;

-          “Infanzia negata”, un video molto realistico sull’infanzia negata dei bambini soldato realizzato dagli studenti della Classe III B dell’Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello” di  Carlentini;

-         “I diritti a scuola” proposto da Giulia Moschetti e Giuseppe Tossani dell’Istituto Comprensivo “Luigi Capuana” di Avola;

-         Diassi Gui Aboubacar (minore migrante) dell’Istituto Comprensivo “G. E. Rizzo” di Melilli, il quale ha rivissuto la sua esperienza di accoglienza ed integrazione con i suoi compagni di classe (proponendo anche alcune immagini significative di questo percorso);

-         Sofiya Vlasova (che ha riferito sul sistema scolastico in Russia) accompagnata dalla compagna di classe Beatrice Margaglitti del Liceo Linguistico “Quintiliano” di Siracusa;

-         “I diritti dello Sport” è stato l’argomento proposto da Emanuele Capodicasa, Vice Baby Sindaco Siracusa ed allievo del Liceo Scientifico “Corbino” di Siracusa.

Momenti di intrattenimento musicale hanno inframmezzato gli interventi:

-         il Corso indirizzo Musicale dell’Istituto Comprensivo “Silvio Pellico”, plesso “Barbara La Ciura” di  Portopalo;

-         le soliste dell’ Accademia Auditorium di Rosolini: Sebastiana Di Dio alla Chitarra e Maria Vittoria Di Dio al Flauto traverso;

-         le esibizioni degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Silvio Pellico” plesso “Barbara La Ciura” di  Portopalo: Scuola dell’Infanzia (Girotondo per l'UNICEF) e Primaria (canto in LIS).

Gli interventi proposti sono stati tutti ricchi di significato e di grande valore artistico dando la parola e la scena ai Bambini ed ai Ragazzi che sono stati i veri protagonisti della manifestazione e che hanno coinvolto il numeroso pubblico che ha sottolineato con calorosi applausi i vari momenti proposti.

Hanno rivolto agli intervenuti un indirizzo di saluto le Autorità civili e militari presenti all’Evento: Dott.ssa  Pappalardo in delega del Dott. Armando Gradone Prefetto di Siracusa; Dott. Mario Caggegi, Questore di Siracusa; Cap. Sabato Landi, Comandante della Tenenza di Noto, in sostituzione del Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Siracusa, Col. Luigi Grasso; Dott. Antonio Capodicasa, Comandante Provinciale della Polizia Stradale;  Dott. Roberto Bruno, Sindaco di Pachino; Dott. Filippo Minarchi, Sindaco di Portopalo; Dott.ssa Corradina Liotta, Dirigente -Vicario dell’ Ufficio Scolastico Territoriale di Siracusa; On. Marika Cirone de Marco.

Messaggi augurali hanno rivolto anche le Autorità UNICEF ai presenti: Paolo Rozera, Direttore Generale UNICEF Italia; Carmela Pace, Consigliere Nazionale UNICEF; Pina Cannizzo, Presidente Comitato Provinciale UNICEF Siracusa; Liliana Negro, Referente Sezione UNICEF Floridia; Angela Fontana e Giulia Cazzetta, Referenti Sezione UNICEF Melilli; Elisabetta De Luca, Referente Sezione UNICEF Pachino; Alice Celeste, Referente Sezione UNICEF Rosolini.

12/10/2016

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama