Siracusa

A Siracusa Nonni e Nipoti a cena con l'Accademia Italiana della Cucina per l'UNICEF

3 minuti di lettura

08/10/2018

8 ottobre 2018 - Un’occasione  speciale quella che ha visto la Delegazione di Siracusa dell’ Accademia Italiana della Cucina guidata da Angelo Tamburini al fianco dell’UNICEF – Comitato di Siracusa presieduto da Pina Cannizzo in occasione della Festa dei Nonni e Bambini 2018.

L’Incontro, tenutosi negli eleganti saloni del Grande Albergo “Alfeo” di Siracusa, è stato introdotto da Carmela Pace, Vice Presidente Nazionale UNICEF che ha ringraziato tutti i presenti poiché “Attraverso la Festa dei Nonni e Bambini, UNICEF è attiva per raccogliere fondi a sostegno della Campagna Ogni Bambino è Vita con cui vengono finanziati i progetti pre e post natali in 10 paesi: ?Bangladesh, Etiopia, Guinea Bissau, India, Indonesia, Malawi, Mali, Nigeria, Pakistan e Tanzania. Stasera festeggeremo i Nonni  ma anche i nipoti con un programma di giochi, recite e ricordi, perché i Nonni sono la nostra memoria e vogliamo celebrarli proprio in un Incontro con i Nipoti all’insegna della riscoperta dei Valori.

Il magico violino del Maestro Patrizia Carta ha sottolineato con grazia i momenti dell’Incontro trovando le note e le melodie per creare la giusta atmosfera.

Sono intervenuti i Nipoti che hanno proposto brani  poetici  dedicati ai Nonni ed anche una Nonna, Nella Cangemi che ha proposto la lettera alla Nipotina che sta per nascere. 

Luciano Lo Bello ha ricordato i giochi di una volta quando bastava molto poco per essere felici: la trinca, il gioco con i bottoni, nascondino ecc…

Nonni e Nipoti ne hanno poi simpaticamente riproposto uno ed infine a tutti i Bambini sono stati donati alcuni dei giochi tradizionali in legno realizzati da UNICEF per l’occasione: l’intramontabile yo-yo, la trottola, il domino classico e il domino per i più piccoli. 

P. Paolo ManciagliParroco del Pantheon, si è soffermato sul ruolo molto importante di sostegno alla famiglia svolto dai Nonni nella società contemporanea, piena di problematiche e complessità.

E’ poi stata la volta di Angelo Tamburini, Delegato di Siracusa AIC, il quale ha proposto “L’Educazione dei Bambini al Gusto-La Cucina della Nonna” esordendo:  “In occasione della Festività Nazionale dei Nonni 2018, la Delegazione di Siracusa ha deciso di affiancare UNICEF nella Festa dei Nonni e dei Bambini”… “Siamo lieti di trascorrere insieme un simpatico pomeriggio che prevede, a conclusione, anche il momento gastronomico per gustare il menu della tradizione,  insieme Nonni e Nipoti...” ed ancora “…la Sicilia cha avuto la fortuna di avere nel suo territorio e nel suo mare la materia prima migliore al mondo, ma anche cuochi capaci, ha realizzato veri capolavori di gastronomia apprezzati ormai in tutto il mondo. Ma la cucina che noi amiamo di più è quella che ci fa sentire… a casa: è  la Cucina della Nonna: l’alfabeto degli affetti e l’identità profonda della famiglia passano ancora per i profumi di casa …” “L'imminente Festa dei Nonni può rappresentare un'occasione imperdibile, per i bambini ... per trascorrere del tempo ai fornelli con loro impegnati nella realizzazione delle più gustose ricette della tradizione. Trascorrere qualche ora in cucina con i Nonni a preparare insieme qualche pietanza non può che rafforzare il legame con i propri Nipoti oltre a suscitare piacevoli ricordi (mani appiccicose e sbuffi di farina sul naso, allegre tavolate di famiglia durante le occasioni importanti e tanto altro) ”… 

La cena, con menù tradizionale, è stata preparata dalla Maestra di Cucina Anna Campisi  e proposta in tavola dalla Maestra di Sala Denise Ardita con il coordinamento del Direttore Sebastiano Fichera.

Infine la Chef Anna Campisi  ha proposto in sala il dolce con il Logo della Festa dei Nonni ricevendo un lungo applauso da parte di tutti i presenti. 

Ogni partecipante a questa cena speciale ne conserverà, sicuro, un particolare ricordo!

08/10/2018

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama