Siracusa

A Siracusa si parla dell'ascolto dei minori in ambito giudiziario

1 minuto di lettura

12/12/2012

 

Il 9 giugno a Siracusa nei locali dell’ISISC, Istituto Superiore Internazionale di Scienze Criminali, in Via Logoteta, è stata presentata la pubblicazione “L’ascolto dei minorenni in ambito giudiziario” realizzata dall’UNICEF Italia e dal Consiglio Superiore della Magistratura (CSM). 

La pubblicazione raccoglie gli esiti di un percorso di formazione interdisciplinare realizzato dal CSM e promuove il diritto all'ascolto in un settore particolarmente importante come quello della giustizia minorile, in cui molte figure professionali: magistrati, avvocati, psicologi, assistenti sociali, sono coinvolte nei procedimenti che riguardano i minorenni. Il diritto all'ascolto è uno dei principi fondamentali della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

Durante i lavori, moderati da Carmela Pace, Presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Siracusa, sono intervenuti: Alberto Leone, Presidente del Tribunale di Gela; Concetta Grillo, Magistrato del Tribunale dei Minori di Catania; Antonio Nicastro, Sostituto Procuratore del Tribunale di Siracusa; Umberto Rubera, Avvocato e Presidente Lions Siracusa Eurialo che hanno operato riflessioni sulla tematica della pubblicazione. 

Hanno brevemente interagito S.E. il Prefetto Renato Franceschelli, l’Avv. Ezechia Paolo Reale Segretario ISISC ed altri operatori della giustizia e del sociale. 

12/12/2012

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama