Siracusa

Alla presenza del Presidente dell’UNICEF Italia eletto a Siracusa il Baby-Sindaco Leonardo Tiralongo

4 minuti di lettura

22/04/2018

22 aprile 2018 - E’ stato il Presidente dell'UNICEF Italia Giacomo Guerrera, a Palazzo Vermexio, nella Sala Consiliare “Elio Vittorini” del Comune di Siracusa, rivolgendosi proprio ai ragazzi con un messaggio di grande significato riferito alla Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ad introdurre  i lavori del Consiglio Comunale dei Ragazzi per l’elezione del  Baby-Sindaco

Elezioni aperte, quelle per il Baby-Sindaco; tutti i Baby-Consiglieri hanno potuto avanzare la loro candidatura, dopo avere illustrato un “programma” per rendere più vivibili e a misura di bambino la città e i luoghi frequentati, iniziando a prendere a cuore proprio le scuole: fra questi c’è stato anche chi ha promesso di impegnarsi per poter avere più campi di calcio e zone relax per la ricreazione, chi per potenziare la raccolta differenziata, chi per avere più mezzi pubblici, chi ha anche auspicato percorsi ciclabili per andare a scuola, chi ha chiesto l’esposizione per tutto l’anno del simulacro di santa Lucia, chi ha proposto un “Giornata dell’Ambiente” per abbellire le scuole con piante e fiori e chi vorrebbe impegnarsi perché sia realizzabile l’insegnamento obbligatorio della lingua dei segni per poter comunicare con i bambini sordi. In un contesto molto disciplinato e di rispetto istituzionale, l’elezione del Baby-Sindaco è avvenuta secondo una procedura formale e per scrutinio segreto, con chiamata nominale dei 26 eletti: Adam Ajebbar; Matilde Ambu; Lorenzo Anastasio; Ginevra Brino; Gaia Carpinteri; Alex Caruso; Leonardo Caschetto; Isabella Cinquegrana; Domenico Donato; Isabella Favara; Alex Finocchiaro; Lorenzo Garofalo, Samuele Greco; Alexsandr  Gubochkin; Eleonora Leone; Daniele Lorefice; Alessandro Magnano; Mario Milazzo; Alessandro Murè; Riccardo salesi; Enrico Salvo; Leonardo Tiralongo; Caterina Troni; Jacopo Zuccalà; che sono stati chiamati al voto da parte del Consigliere-Baby che ha ricevuto più voti durante le primarie, Alexsandr Gubochkin, il quale ha anche presieduto la prima seduta con l’ausilio di due scrutatori scelti fra i Consiglieri.

Il Baby-Sindaco di Siracusa eletto dal Consiglio Comunale di Ragazzi di Siracusa è risultato Leonardo Tiralongo (frequenta la classe 1A della Scuola Secondaria di primo Grado dell’Istituto Comprensivo “Salvatore Raiti”). Fra i programmi quello di Leonardo Tiralongo si è distinto, fra l’altro, per l’attenzione rivolta all’ambiente, alla creazione e alla cura di spazi verdi e ricchi di alberi e piante. Fra i primi compiti: toccherà proprio al Baby-Sindaco convocare la prossima riunione del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Siracusa per l’elezione del Vicesindaco-Baby, del Presidente del Consiglio Comunale dei Ragazzi e di tutti gli Assessori-Baby.

Molto emozionato il Baby-Sindaco Leonardo Tiralongo quando ha ringraziato ed ha ricevuto la fascia tricolore dall’Assessore alle Politiche Scolastiche, Roberta Boscarino (delegata dal Sindaco). “Un bel momento - ha detto l’Assessore Roberta  Boscarino - a conclusione del percorso cui il Comune di Siracusa e l’UNICEF Provinciale, attraverso la Preside Carmela Pace, Consigliere Nazionale UNICEF Italia, si dedicano da tanti anni. È un modo per avvicinare i più piccoli alle istituzioni e alla vita amministrativa, sviluppando in loro il senso civico. I bambini vivono questa esperienza con senso di responsabilità e ne escono arricchiti in termini di conoscenze e attenzione verso la città”.

Carmela Pace ha dichiarato che “Il percorso del Consiglio Comunale dei Ragazzi, realizzato a Siracusa già da molti anni anche nell’ambito del Percorso UNICEF di Scuole e Città Amiche dei Bambini è importante poiché consente ad ogni giovane componente del C.C.R. di sperimentare le regole delle democrazia (iniziando dall’espressione e dall’esercizio del voto), quale espressione di libertà e di possibilità di scelte costruttive, anche per il contesto rappresentato in C.C.R.

Alla cerimonia hanno partecipato anche il Segretario Generale del Comune, Danila Costa, la Dirigente del settore Politiche educative, Dott.ssa Loredana Caligiore, la Presidente del Comitato UNICEF di Siracusa Prof.ssa Pina Cannizzo e il Difensore Civico per l’ Infanzia, Avv. Carla Trommino;  presenti inoltre i Docenti Referenti UNICEF degli Istituti Scolastici cittadini che hanno coordinato le elezioni primarie svolte il 16 marzo u.s. in tutti gli Istituti Comprensivi della città e che hanno decretato l’elezione di due Consiglieri-baby per  ogni Istituto.

22/04/2018

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama