Siracusa

Chiacchiere per tutti i bambini del mondo a Siracusa

2 minuti di lettura

13/02/2013

 

Nell’accogliente cornice del Ristorante "Dafne" di Siracusa sabato 9 febbraio 2013 alle ore 20 in numerosi sono intervenuti al Simpòsio Accademico pro UNICEF “Chiacchiere per tutti i Bambini del Mondo”

Hanno dato il benvenuto agli ospiti la Presidente del Comitato provinciale per l'UNICEF di Siracusa Prof.ssa Carmela Pace ed il delegato di Siracusa dell’Accademia Italiana della Cucina, Ing. Angelo Tamburini. Nel ringraziare per la partecipazione all’evento, Carmela Pace ha informato che il ricavato solidale della serata sarà devoluto alla Campagna dell'UNICEF “Vogliamo Zero” contro la mortalità infantile.

"Quotidianamente, ha dichiarato la Presidente Pace, migliaia di bambini muoiono per cause prevenibili nei 20 paesi dove l’infanzia è più a rischio; nel nuovo rapporto UNICEF, però, la mortalità infantile risulta in calo, in seguito agli interventi messi in atto: noi vogliamo portare a zero la mortalità infantile”

Di seguito il delegato di Siracusa dell’Accademia Italiana della Cucina, Angelo Tamburini, ha, con la sua prolusione, presentato "Convivialità e Solidarietà pro UNICEF" evidenziando gli aspetti comunicativi e culturali del convivio con un feed-back storico culturale sin dai tempi di Platone e rilevando, infine, che "La cena che ci accingiamo a gustare in gioiosa convivialità è la risultante della gastronomia tipica della festività di Carnevale...e sarà, per tutti noi qui presenti, un Carnevale speciale, in armonia e gioiosa convivialità dedichiamo questa serata a tutti i bambini del mondo ed all’UNICEF che dal 1946 ne ha cura e ne tutela i diritti"

Presente alla serata il Vice-Presidente Internazionale dell’Accademia Italiana della Cucina Dott. Benito Fiore che ha rivolto un indirizzo di saluto ai presenti, alcune osservazioni sulle pietanze in tavola, all’indirizzo del Maestro di Cucina ed alla Brigata di sala, ed ha premiato con l’attestato UNICEF la Sig.ra Sebastiana Santoro Tringali per la realizzazione di numerose e pregevoli Pigotte, le bambole di pezza dell'UNICEF che salvano la vita dei bambini. 

Ha allietato la serata con il suo magico violino il Maestro Massimiliano Di Stefano ed hanno danzato per l'UNICEF i campioni nazionali di Ballo di Sala, Daniele e Ida. Nel corso della serata è stato effettuato il sorteggio di alcuni premi messi a disposizione dell'UNICEF dalla delegazione di Siracusa dell’Accademia Italiana della Cucina e da alcune Ditte siracusane: Elena Mirò, Parafarmacia Carpinteri e ReOro di Massimo Sinatra.

13/02/2013

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama