Siracusa

Conferenza sui Diritti al 12° Istituto Comprensivo “Vitaliano Brancati” di Belvedere di Siracusa

2 minuti di lettura

14/12/2022

Il giorno 22 novembre presso il 12° Istituto Comprensivo "Vitaliano Brancati" di Belvedere di Siracusa ha avuto luogo la Conferenza dei Diritti dei Bambini e delle Bambine e delle Ragazze e dei Ragazzi alla presenza della Presidente Nazionale UNICEF-Italia Carmela Pace.

Dopo i saluti di benvenuto della Preside Stefania Gallo, si è esibita l'Orchestra d'Istituto composta dagli allievi e diretta dal Prof. Giuseppe Reale.

Ha preso quindi la parola la Presidente del Comitato UNICEF di Siracusa, Pina Cannizzo, per ricordare alcuni fra i Diritti dell'Infanzia che spesso sono disattesi in alcune parti del mondo.

La Manifestazione, nell'ambito del Progetto Nazionale Ministero dell'Istruzione - UNICEF "Scuola Amica" 2021-22, coordinato nel territorio Siracusa dalla Referente Provinciale UNICEF Angelica Romano, è stato il momento conclusivo del percorso di consapevolezza realizzato dai Ragazzi e dalle Ragazze delle classi Terze Sez. A-B-C e D della Secondaria di Primo Grado che hanno approfondito la "Dichiarazione dei Diritti dell'Infanzia" del 1989 con la guida dei Docenti: Barbara Gionfrida, Ismenia Amari, Marlena Felice, Corradina Rinaldi, Filippa Seminara, Antonello Greco, Arianna Chillemi, Floriana Spicuglia, Paola Ilacqua.

Gli stessi allievi hanno presentato con grande coinvolgimento alcuni elaborati artistici, anche digitali, realizzati in gruppo classe sulla tematica dei Diritti dell'Infanzia.

Infine tutte le classi, partecipando alla raccolta solidale di fondi, hanno adottato una Pigotta, la bambola salvavita dell'UNICEF, che è stata consegnata loro dalla Presidente Carmela Pace, che si è dichiarata veramente entusiasta sia per il coinvolgimento realizzato in Istituto sulla tematica dei Diritti dell'Infanzia con la guida della Referente UNICEF d'Istituto, Marlena Felice con la piena disponibilità del Dirigente Scolastico, dei Docenti, degli Allievi e di tutta la comunità scolastica.

14/12/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama