Siracusa

Siracusa: “Negli occhi dei bambini”, a teatro storie di bambini siciliani attraverso il tempo

2 minuti di lettura

04/06/2019

4 giugno 2019Sold-out presso il Cine-Teatro Aurora a Belvedere (Siracusa), venerdì 31 maggio 2019  alle ore 21, dove è stata rappresentata dalla “Compagnia Co.Mi.c.a.” e con il patrocinio gratuito dell'UNICEF Italia, la pièce teatrale “Negli occhi dei bambini”, trasposizione teatrale del racconto di Carmelo Miduri “I bambin della Croce Bianca” (Lombardi Editore), a cura dello stesso Miduri e di Toi Bianca con la regia di Enzo Firullo.

“Si tratta di una storia vera , realmente accaduta negli anni ’50 e ’60 del 1900, periodo in cui per il boom economico delle fabbriche del Nord, molti siciliani emigrarono; si poneva un problema da risolvere: a chi lasciare i figli minori che non potevano emigrare con loro? - ed ecco si moltiplicarono, proprio in quegli anni, orfanotrofi e brefotrofi che accolsero questi bambini e garantirono loro un pasto, un letto e la possibilità di andare a scuola. Sui Monti Sicani, ad Agrigento esisteva questo Istituto della Croce Bianca dove centinaia di bambini furono ricoverati per curare il Tracoma, ma nessuno di loro aveva contratto questa malattia!“. I fatti narrati da Carmelo Miduri, infatti, sono veramente accaduti e molti dei bambini ricoverati di allora, fra cui anche alcuni siracusani, oggi si sono riconosciuti ed hanno ricordato… quel tempo e quel luogo in cui bambini, senza alcuna colpa (e come purtroppo spesso accade ancora oggi col fenomeno dei migranti) sono stati costretti a trascorrere molti anni della loro infanzia lontano dai loro genitori ed in un luogo in cui spesso avevano anche paura…“

Sulla scena, con grande capacità evocativa ed interpretativa, si sono alternati i bambini di allora e gli adulti di oggi che non hanno dimenticato, interpretati da: Agnese Firullo (narratrice), Concetto Malfa (Gino), Elvira Trombatore (Maria anziana), Laura Moscuzza (Maria giovane), Angelica Rubera (Rosalba anziana), Salvo Amatore (Totò anziano), Sebi D’Ambrogio (Totò e Gino bambini), Marta Amatore (Rosalba bambina), Luca Di Natale (Ten. Cutrò), Enzo Firullo (maestro Mortellaro), Laura Valvo (cronista); con la scenografia di Concetto Malfa, le musiche originali di Francesco Firullo, le sonorità di Romualdo Trionfante ed il video maker di Peppe Migliara.

Presenti all’evento la Vice-Presidente Nazionale UNICEF- Italia Carmela Pace, la Presidente del Comitato Provinciale UNICEF di Siracusa Pina Cannizzo e numerosi Volontari UNICEF che, unitamente al folto pubblico presente e plaudente, hanno testimoniato “con UNICEF ITALIA per una raccolta fondi a favore dei Progetti per Bambini in difficoltà”

04/06/2019

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama