Siracusa

Un "Ulivo: albero della Pace" messo a dimora nel parco del Santuario Madonna delle Lacrime

3 minuti di lettura

11/11/2019

11 novembre 2019 - Per il 30° Anniversario della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, tra le tante iniziative proposte, il Comitato UNICEF di Siracusa ha organizzato la manifestazione "L’Ulivo: Albero della Pace".

Quella di sabato 9 novembre 2019 presso la Basilica-Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa, è stata una mattinata molto intensa e veramente significativa, con i Sindaci dei Ragazzi, i Docenti, i Genitori ed i Rappresentanti delle Amministrazioni Comunali giunti da ogni parte della provincia siracusana.

Don Aurelio Russo, Rettore della Basilica Santuario Madonna delle Lacrime ha dato l’avvìo ed il benvenuto ad un così grande numero di giovani composti e attenti ed ai quali si è rivolto con una metafora contro il consumismo evidenziando come, “in certi casi”, il No di un genitore può essere più educativo e formativo di tanti e troppi Si che spesso non aiutano a crescere bene e consapevoli!”

Si sono, poi, esibiti gli Allievi del Corso “Fernando Balestra” dell’I.N.D.A. diretti dalle Docenti Elena Polic Greco e Giulia Valentini in un coro avente come tema i diritti dell’infanzia e pieno di suggestioni linguistiche altamente evocative: l’esibizione ha riscosso molti applausi ed un palpabile successo.

A seguire ha preso la parola la Vice-Presidente Nazionale UNICEF Italia Carmela Pace che ha ringraziato il Rettore della Basilica Santuario per la sintonia e la disponibilità all’iniziativa UNICEF e i numerosi partecipanti alla manifestazione fra cui, dal Comune di Melilli (e frazione di Villasmundo) : l’Ass. alla Pubblica Istruzione Angelita Liseo e Giorgia Gigliuto; dal Comune di Cassaro il Vice-Sindaco Fabio Lanteri ed il Sindaco dei Ragazzi Luigi Fisicaro; dal Comune di Ferla l’Ass. Emanuele Rossitto ed il Sindaco dei Ragazzi Maria Cecilia Italia; dal Comune di Sortino l’Ass. alla P.C. Giuseppe Vinci ed il Sindaco dei Ragazzi Luca La Rosa; dal Comune di Floridia il Sindaco dei Ragazzi Andrea Pappalardo e la Doc. Silvia Strano; dal Comune di Palazzolo Acreide la Responsabile Sezione UNICEF Anna Rosetta, la Dirigente Scolastica Egizia Sipala ed il Sindaco dei Ragazzi Diop El Nadsi; la Referente UNICEF di Portopalo Lavinia Luciano; dal Comune di Siracusa l’Ass. alle Politiche Sociali Rita Gentile; la Funzionaria dell’Assessorato Politiche Scolastiche Caterina Galasso, il Difensore Civico dei Diritti del Bambino Carla Trommino ed il Sindaco dei Ragazzi Leonardo Tiralongo.

Ognuno dei sopracitati ha preso brevemente la parola e sono stati proprio i Sindaci dei Ragazzi ad esprimere alcune riflessioni sui Diritti dell’Infanzia in maniera chiara e convinta.

Sono intervenuti, alla significativa Manifestazione, altresì: Carmela Spedale per l’Ufficio Scolastico Territoriale di Siracusa, che ha presentato i saluti da parte del Direttore dell’U.S.T. di Siracusa Emilio Grasso ed alcune Docenti Referenti delle “Scuole Amiche” della provincia siracusana e la Referente Provinciale UNICEF- Scuola Angelica Romano.

Pina Cannizzo, Presidente del Comitato Provinciale UNICEF di Siracusa, dopo aver ringraziato i numerosi e qualificati intervenuti, ha apposto sull’albero di Ulivo la Targa a ricordo dell’evento.

Infine la benedizione da parte del Rettore Don Aurelio Russo proprio del protagonista della Manifestazione: "l’Ulivo: Albero della Pace", “Perché da Siracusa parta, ancora una volta ed in questo particolare momento storico, un messaggio che renda sensibili all’ideale di Pace il cuore e le menti dei Potenti del Pianeta!” come ha ben evidenziato la Vice-Presidente Nazionale UNICEF Italia Carmela Pace.

L’Ulivo della Pace UNICEF è stato poi messo a dimora nel Parco della Basilica Santuario Madonna delle Lacrime di Siracusa e collocato accanto al gruppo plastico che rappresenta la Natività di Gesù Bambino.

11/11/2019

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama