Torino

Caluso, le scuole cittadine riconosciute dall'UNICEF Amiche dei bambini e degli adolescenti

3 minuti di lettura

20/10/2021

Caluso, 19 ottobre 2021: L’Istituto Comprensivo di Caluso ha ricevuto il riconoscimento di “Scuola amica dei bambini e dei ragazzi”.

La consegna dell’attestato per l’impegno nel "realizzare pienamente il diritto all'apprendimento di bambine e ragazzi" è avvenuta questa mattina presso la sede di Via Unità d’Italia 7 da Antonio Sgroi, Presidente del Comitato Provinciale di Torino per l’UNICEF alla dirigente dell'Istituto Comprensivo, Prof.ssa Paola Antonella Bianchetta alla presenza del suo staff e con la partecipazione della Sindaca Maria Rosa Cena.

«In un momento come quello che stiamo vivendo – ha sottolineato la Sindaca Cena - il ruolo della scuola nella crescita e nell’educazione dei ragazzi risulta più fondamentale che mai e siamo onorati del fatto che l’Istituto comprensivo di Caluso abbia ricevuto questo attestato di merito da parte di un’istituzione quale UNICEF».

Sono 12 i plessi dell’Istituto comprensivo di Caluso premiati in questo contesto:
- Scuola dell’infanzia di Caluso, Mazzè, Rodallo, Villareggia, Vische;
- Scuola Primaria di Arè, Caluso, Mazzè, Tonengo, Villareggia, Vische;
- Scuola secondaria 1° grado Gozzano di Caluso.

Nell’anno scolastico 2020-21 hanno aderito al progetto “Scuola Amica” promosso da Unicef Italia con il Ministero dell’Istruzione, coinvolgendo attivamente dirigente, docenti e alunni per realizzare pienamente il diritto all’apprendimento dei bambini e dei ragazzi.

Il progetto ha previsto la costituzione di un’apposita Commissione provinciale (composta da rappresentanti  dell’Ufficio Scolastico Territoriale, del Comitato provinciale per l’Unicef e della Consulta degli studenti) che ha avuto il compito di accompagnare e sostenere le scuole nell’attuazione del loro percorso verso una “Scuola amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti” condividendo le buone pratiche attuate.

MESSAGGIO DEI RAPPRESENTANTI ALUNNI AL PRESIDENTE PROV.LE UNICEF

A nome della Dirigente, di tutti gli alunni del nostro Istituto Comprensivo e dei docenti, vogliamo ringraziarla per essere venuto fino a Caluso per consegnarci l’attestato di “Scuola Amica dell’UNICEF” che per noi ha un grande significato. 

Infatti, per ottenere questo titolo, abbiamo, da anni, aderito al progetto “Verso una scuola amica” che ci ha dato la possibilità di crescere in un ambiente educativo nel quale tutti possano stare bene e nel quale sia facile e appassionante apprendere e insegnare. Per questo tutti gli anni il nostro Istituto si impegna a realizzare progetti che coinvolgano tutte le classi utilizzando come strumento operativo-didattico l’albero dei diritti, come chiaro riferimento alla Convenzione sui diritti dell’infanzia.

Sappiamo inoltre di poter trovare nell’UNICEF un importante supporto all’impegno quotidiano necessario per costruire una scuola in grado di accompagnarci in un percorso di crescita e formazione che ci aiuti a sviluppare le nostre potenzialità. 

Grazie


20/10/2021

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama