Torino

Concluso a Torino il primo corso sperimentale di doposcuola

2 minuti di lettura

30/06/2021

Dal 28 novembre 2020, volontarie e volontari del gruppo Younicef del Comitato provinciale di Torino hanno realizzato un’attività gratuita di supporto allo svolgimento dei compiti dedicato a bambine e bambini della scuola primaria di primo grado appartenenti a famiglie che si trovano in condizioni di fragilità socio-economica. 

L’adesione è stata alta e già dal primo giorno di attività i posti disponibili erano esauriti, ma le richieste hanno continuato ad arrivare rendendo necessario attivare un secondo turno in orario mattutino. Si è così riusciti a raggiungere la capienza massima di 30 bambine e bambini che hanno frequentato il doposcuola. Nonostante l’aver raddoppiato (ed esaurito) le risorse e i posti disponibili, le richieste sono continuate ad arrivare da numerose famiglie. 

La quasi totalità delle richieste è stata fatta da famiglie di origine straniera, effetto con molta probabilità attribuibile al passa-parola. Dopo alcune settimane di attività, due scuole primarie hanno contattato il Comitato per chiedere se ci fossero posti disponibili, segno inequivocabile che il bisogno è forte e diffuso su tutto il territorio cittadino. 

Le attività si sono svolte in presenza ogni sabato presso i locali messi a disposizione gratuitamente dall’Associazione CasArcobaleno in via Lanino 3/a in Torino e sono state articolate su due turni: la mattina dalle 9 alle 12 con bambine e bambini 6-7 anni e il pomeriggio dalle 14 alle 17 con bambine e bambini 8-10 anni.

Dopo 28 incontri suddivisi in due turni di tre ore, nei giorni scorsi le bambine e i bambini accompagnati dai loro genitori hanno offerto, come gesto di ringraziamento ai 15 Volontari Younicef, una recita presso la struttura Cecchi Point Casa del Quartiere.

Dopo i giochi all’aperto e la consumazione delle merende preparate dai genitori la giornata si è conclusa con l’impegno di ripetere l’esperienza anche il prossimo anno.

Un sincero ringraziamento va a tutti i Volontari e Volontarie che si sono impegnati in questo progetto di alto valore sociale e più segnatamente a:
Fatima El Maliani; Nicola Rachetta; Maryam Ainane; Francesca Zappino; Hassna El Maliani; Mariah Ismail; Monica Cordella; Anna Leone; Alessio Puliafito; Gaia Maggini; Miriam Sanasi; Elisa Fauro; Nicole Di Stefano; Alessia Sabetta; Ludovico Albertinetti; Valeria Contin; Angelo Sairitupa; Nicolle Bazo; Barbara Tombolato; Ilaria Capraro; Maria Astolfi; Aurora Fabbri; Luca Raiteri.

30/06/2021

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama