Torino

Torino: XXXI Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione ai Diritti. L'Agenda 2030 e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

2 minuti di lettura

15/03/2022

"Agenda 2030 e degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile". Al via il CUMED per l'anno accademico 2021-2022 

Il corso, della durata complessiva di 18 ore, è attivato come esame a scelta da 3 CFU nei corsi di studio in Giurisprudenza, Politiche e servizi sociali, Scienze dell’Educazione e in tutti i corsi di studio del Politecnico di Torino.


Il programma

CUMED Torino 2021-2022pdf / 254 kb

Download

MODULO N.1 - La Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza 

Lezione n. 1 – 25 febbraio 2022 ore 14-16  

-Presentazione del corso e saluti istituzionali (Unito e Comitato Unicef) –
 I diritti delle persone di età minore nelle carte internazionali (prof. Edoardo Greppi e prof.ssa Ludovica Poli, Dip. Giurisprudenza, Unito) - I diritti dell’infanzia in azione (Debora Comini, Direttrice UNICEF Indonesia) 

Lezione n. 2 – 4 marzo 2022 ore 14-16

 – Le risorse per crescere: condizioni favorenti e ostacoli all'accesso (prof.ssa Marilena Dellavalle, Dip. Culture Politica e Società, Unito) - Il sistema di protezione e tutela dell’infanzia e dell’adolescenza (avv. Ylenia Serra, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Piemonte) 

Lezione n. 3 – 11 marzo 2022 ore 14-16 

-La partecipazione dei minori come pilastro della loro tutela (prof.ssa Roberta Bosisio, Dip. Culture Politica e Società, Unito) - L’ ascolto e la valutazione psicologica dei minori italiani e stranieri nei procedimenti inerenti l’adottabilità: dalla teoria alla pratica (dott.ssa Maria Serena Schiva, psicologa e consulente tecnico d’ufficio del Tribunale per i minorenni) 

MODULO N. 2 - Mettere i bambini al centro della nuova agenda globale: gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 

Lezione n. 4 – 18 marzo 2022 ore 14-16  

L’Agenda 2030 e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile nella prospettiva dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (prof. Egidio Dansero, prof. Dario Padovan, Dip. Culture Politica e Società, Unito) - Focus sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile: OSS 10 (prof.ssa Marina Clerico Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture, Polito) 

Lezione n. 5 – 25 marzo 2022 ore 14-16

 - GOAL n.4: offrire un’educazione di qualità, inclusiva e paritaria e promuovere le opportunità di apprendimento durante la vita per tutti (prof.ssa Angelica Arace, Dip. di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Unito) - Promuovere il diritto all'apprendimento dei minori che crescono in contesti di rischio multiplo (prof.ssa Paola Ricchiardi, Dip. di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Unito)

Lezione n. 6 – 1° aprile 2022 ore 14-16 

- GOAL n. 13: Il cambiamento climatico come sfida per il futuro del pianeta (prof. Cristiano Giorda, Dip. di Filosofia e Scienze dell’Educazione, Unito) 
- GOAL n.3-11: Salute e benessere psico-fisico dei minori nelle città (prof.ssa Elisabetta Forni, Unicef, già Polito)

 MODULO N. 3 – Focus tematico: la lotta alle disuguaglianze

Lezione n. 7 – 8 aprile 2022 ore 14-16

 - GOAL n.1 e GOAL n.10 Povertà zero e ridurre le disuguaglianze (prof.ssa Chiara Saraceno, honorary fellow al Collegio Carlo Alberto di Torino) - Le proposte dell’UNICEF per contrastare la povertà educativa (prof.ssa Patrizia Surace, Consiglio Direttivo UNICEF Italia)

Lezione n. 8 – 22 aprile 2022 ore 14-16 

- GOAL n.5: Uguaglianza di genere (prof.ssa Joëlle Long, Dip. Giurisprudenza, Unito) - Le proposte dell’UNICEF sul tema dell’uguaglianza di genere e del contrasto alla violenza di genere (dott.ssa Anna Riatti, UNICEF internazionale)

Lezione n. 9 – 13 maggio 2022 ore 14-16 

WORKSHOP finale: studenti/esse, a gruppi, si confronteranno in un dibattito pubblico su un tema di approfondimento preventivamente individuato dalle docenti e sul quale si saranno preparati/e sotto la guida di tutor appositamente formate/e alla metodologia del debate. La giuria, formata dalle docenti del corso, dalla prof.ssa Barbara Bruschi (Vicerettrice alla Didattica, Unito), dal Prof. Giuseppe Quaglia (coordinatore del Gruppo di lavoro inclusione ed equità del Green team, Polito) e dalla dott.ssa Laura Simonetti (Comitato Italiano per l'UNICEF), stilerà una graduatoria di merito. I vincitori/le vincitrici avranno la possibilità di partecipare, in collaborazione con l'Associazione WeWorld, alla competizione 'Exponi le tue idee' nell’ambito del progetto #ClimateOfChange.

Gli studenti e le studentesse che non possano per giustificate ragioni frequentare in presenza il corso, potranno fare richiesta di seguirlo a distanza.

15/03/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama