Torino

A Torino nominati Giorgio Calabrese e Ugo Nespolo testimonial UNICEF per il Piemonte

2 minuti di lettura

24/10/2013

Martedì 29 ottobre 2013 alle ore 11 presso la Sede del Comitato Provinciale di Torino per l’UNICEF in Via Cernaia 28, Claudia Sella, Presidente del Comitato Regionale Piemonte per l’UNICEF, presenterà ufficialmente alla stampa, e per la prima volta nella nostra Regione, i due nuovi testimonial che per il prossimo biennio sosterranno le iniziative dell’UNICEF, organizzate a livello regionale a favore dell’infanzia e dell’adolescenza.

 

Giorgio Calabrese

Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Scienza dell’Alimentazione, è docente di Alimentazione e Nutrizione Umana presso l’Università del Piemonte Orientale di Alessandria e presso l’Università di Torino e di Messina.

È membro attivo della New York Accademy of Sciences e della American Association for the advancement of science di Washington. È stato membro dell'European food safety autorithy - E.F.S.A. -  a Bruxelles dal 2002 al 2008.
 
Autore di pubblicazioni internazionali e nazionali, ha partecipato a numerosi Congressi Internazionali come relatore ufficiale: è consulente scientifico delle Commissioni del Ministero dell’Agricoltura "La frutta nelle scuole" e "EXPO 2015", e consulente del Ministero della Salute.
 
Giornalista pubblicista, è consulente di RaiUno per numerose trasmissioni (da "Uno Mattina" a "Linea Blu", da da "TG2 Salute" a "Medicina 33") e collabora con i magazine di testate giornalistiche nazionali.

Per approfondimenti è possibile visitare il sito personale di Giorgio Calabrese.

 

Ugo Nespolo

Pittore e scultore attivo a Milano sin dalla fine degli anni Sessanta, percorre con spiccato eclettismo tutti i sentieri della creatività: dalle scenografie teatrali ai video per i musei, dal cinema alla televisione, sempre con l'intento di portare l'arte nella vita, come testimoniano anche le sue pionieristiche iniziative con i degenti nell'Ospedale psichiatrico di Volterra.
 
I film di Nespolo sono stati proiettati e commentati nei maggiori Musei del Mondo. In Francia il Centre Pompidou realizza proiezioni dal titolo “Nespolo – le cinema diagonal” le Musée National du Cinéma di Parigi propone per due volte proiezioni dei suoi film.

Nel 2010 diviene socio onorario del movimento artistico letterario Immagine & Poesia, mentre nel marzo 2012 riceve la cittadinanza onoraria della città di Santhià, nella quale ha trascorso la fanciullezza e l'adolescenza e dove ha compiuto i primi esperimenti pittorici. 

Attualmente vive e opera nella città di Torino.

Per approfondimenti è possibile visitare il sito personale di Ugo Nespolo.


24/10/2013

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama