Torino

Grande successo a Torino per la prima marcia dei diritti

1 minuto di lettura

21/11/2014

In occasione del 25° Anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza si è svolta a Torino, la prima Marcia dei Diritti che si è snodata per le vie del centro della città creando una mappa di colore, allegria, musica. 

La Marcia è stata patrocinata da Regione Piemonte, Città di Torino, MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte. I 1500 partecipanti hanno sfilato mostrando cartelloni e intonando cori sui diritti dell’Infanzia, in particolare contro ogni forma di discriminazione. 

La Marcia si è conclusa in Piazza Palazzo di Città, sede del Municipio e il Sindaco di Torino, Piero Fassino, è sceso in mezzo ai bambini, insegnanti e famiglie per parlare della Giornata dell’Infanzia e ricordare l’importanza della tutela dei Diritti di tutti i bambini. 

Al Sindaco sono stati presentati i lavori che le Scuole hanno svolto durante l’anno aventi per tema i diritti dell’Infanzia. Una bambina, Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi di una scuola torinese, ha letto un documento al Sindaco per rivendicare i diritti di tutti i bambini Al Sindaco sono stati offerti, simbolicamente, una pagnotta di pane, un libro, uno scudo, delle medicine che intendevano ricordare il diritto alla scuola, alla protezione, alla salute e all’uguaglianza.

21/11/2014

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama