Torino

L'UNICEF sarà presente alla prima edizione di "Aristopulci" al Castello di Pralormo

2 minuti di lettura

13/09/2019

13 settembre 2019 - Domenica 29 settembre al Castello di Pralormo si svolgerà la prima edizione di ARISTOPULCI, iniziativa ad ingresso gratuito dedicata alla vendita di oggetti provenienti da antiche dimore per dare nuova vita ad oggetti dimenticati in soffitte, solai e cantine. Cosa c’è infatti di più intrigante del poter curiosare nelle case e negli armadi degli altri per scoprire dipinti, giocattoli, fotografie, giornali, marchingegni, porcellane, abiti e piccoli mobili?

Sono stati  quindi coinvolti alcuni Castellani, proprietari di Castelli e dimore, che dalle loro soffitte, cantine, solai e armadi porteranno al Castello oggetti, piccoli mobili, stampe e molto altro, che saranno messi in vendita in occasione del mercatino ARISTOPULCI.

In questa atmosfera d'antan, grazie alla disponibilità dei Coniugi Filippo e Consolata Beraudo di Pralormo proprietari dell'omonimo Castello che da 20 anni ospita la bella manifestazione di Messer Tulipano trasformando il parco in una tavolozza di colori, saranno presenti le Volontarie dell'UNICEF che proporranno dalle 10 alle 18 le Pigotte dedicate ai Nonni. Inoltre a fronte di un piccolo contributo  sarà possibile scegliere tra alcuni giochi  tradizionali in legno: l’intramontabile Yo-Yo, la trottola, il domino classico e domino per i più piccoli il cui ricavato andrà a sostenere i programmi dell'UNICEF contro la malnutrizione infantile.

I Nonni  sono le spalle su cui ogni bambino o nipote dovrebbe poter contare; ci ricordano le sfide, i momenti felici e quelli difficili che fanno la storia di una famiglia. I nonni sono la nostra memoria e come UNICEF vogliamo celebrarli in questa giornata di festa insieme ai bambini.
Documenti disponibili

CdP_Aristopulci-ComunicatoStampapdf / 1.29 Mb

Download

LocandinaARISTOPULCIjpg / 1.22 Mb

Download

13/09/2019

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama