Torino

Un riconoscimento da parte del Ministero dell'Istruzione per le Scuole di Caselle Torinese

2 minuti di lettura

27/10/2021


L’attestato è stato consegnato alla Dirigente Giuseppa Muscato dal Presidente del Comitato UNICEF di Torino Antonio Sgroi, per l’impegno nel realizzare pienamente il diritto all’apprendimento dei bambini e dei ragazzi.


Nella foto al centro il Presidente Sgroi la Dirigente Muscato, il Sindaco Baracco e le Insegnanti rappresentanti dei vari plessi.

Caselle 18 ottobre ’21 : Nella giornata di giovedì 27 maggio, Piazza Europa si era trasformata in uno splendido bosco, ricco di alberi dei diritti, realizzati da ciascuna delle classi dell’Istituto Comprensivo di Caselle. Un lavoro di coordinamento e impegno, nato dall’adesione al progetto “Scuola Amica” promosso dall’UNICEF – e che sul territorio ha come referente la maestra Sonia Fava – anche in occasione del 30° anniversario della ratifica della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Per l’impegno dimostrato “nella promozione e nell’attuazione della Convenzione sui Diritti dell’Infaznia e dell’Adolescenza” nel pomeriggio di giovedì 14 ottobre la Dirigente Scolastica Giuseppa Muscato -insieme alle insegnati del suo staff e alle referenti dei diversi plessi - ha ricevuto l’attestato di Scuola Amica delle Bambine, dei Bambini e degli Adolescenti conferito dal Ministero dell’Istruzione e dal Comitato Italiano per l’UNICEF. A consegnare il riconoscimento è stato Antonio Sgroi, Presidente Provinciale dell’UNICEF, che ha sottolineato come questo piccolo riconoscimento evidenzi ancora di più un percorso iniziato nell’anno scolastico precedente e che continuerà anche in questo. Presente anche il Sindaco Luca Baracco, che ha ricordato il ruolo educativo della scuola.

“Questa è stata un’iniziativa significativa per valorizzare il ruolo della scuola, che deve essere un punto di riferimento per tutti, anche sotto il profilo sociale e non solo educativo. L’esperienza dello scorso anno ha coinvolto tutti i plessi, e l’adesione di tutti gli insegnati ha creato un fil rouge che indica la grande intesa della comunità scolastica” ha commentato con orgoglio la Dirigente Scolastica Muscato, ricordando anche gli anni difficili che si sono affrontati a causa dell’emergenza sanitaria.

27/10/2021

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama