Trapani

Un calendario per " I diritti di noi bambini' per l'UNICEF

2 minuti di lettura

21/12/2020

I.C. “Giuseppe Montalto” di Trapani, diretto dalla Prof.ssa Maria Letizia Natalia Gentile, ha promosso nella veste di Scuola Amica Unicef la conoscenza della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza attraverso il progetto “Diritti per un anno”.

Tale progetto ha portato alla creazione di un calendario realizzato dagli alunni delle classi seconde dei plessi della Scuola Primaria " E De Amicis" di Marausa, “Don Bosco” di Rilievo, “G. Pascoli” di Salinagrande.

Per realizzarlo si è partiti dall’ascolto dei bambini e dai loro vissuti all’interno di momenti di circle time, al fine di identificare i diritti nella convinzione che per esercitarli bisogna conoscerli.

Si è pensato che la consapevolezza di questi diritti dovesse valicare i limiti dell’aula scolastica e raggiungere anche le case delle famiglie degli alunni.

Pertanto si è ritenuto opportuno servirsi, vista l’imminenza del nuovo anno solare, di un calendario creato dai bambini.

Al fine di assicurare una diffusione più ampia alla circolazione di questi valori, si è progettato di mettere in stampa il calendario con l'aiuto del comune di Trapani, che a sua volta sta sviluppando il percorso per l'accreditamento di Città Amica Unicef. 

Si è deciso di devolvere all’ Unicef il ricavato delle offerte ricevute per aiutare i bambini meno fortunati e più vulnerabili .

Nel realizzare il calendario ogni bambino, a conclusione del percorso, ha rappresentato “un diritto”; dodici disegni (quattro per ogni classe) sono stati riprodotti nelle pagine del calendario, uno per ogni mese dell’anno. Tutti i disegni hanno trovato spazio nei vari fogli del calendario.

Nell’elaborazione del prodotto, che ha rappresentato il compito di realtà del percorso educativo/didattico, gli alunni sono stati guidati dalle loro insegnanti e da un esperto in arte iconica, l’artista Massimiliano Errera.

Alla presentazione del calendario, avvenuta mediante un incontro on line organizzato dalle scuole interessate, hanno partecipato la dirigente scolastica Prof.ssa Maria Letizia Natalia Gentil, il Vicesindaco del comune di Trapani Vincenzo Abbruscato, Il Presidente del Consiglio comunale di Trapani Giuseppe Guaiana, la Presidente del Comitato provinciale di Trapani per l'Unicef Prof.ssa Domenica Gaglio, l'artista Massimiliano Errera, la referente Unicef dell'Istituto Ins. Caterina Morici, il baby Sindaco Aurora Daidone e il baby consigliere Claudio Caruso

21/12/2020

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800900083

Chiama