Udine

Presentazione e proiezione di "Vite Sospese" alla 15^ edizione del Festival Vicino/Lontano Premio Terzani

2 minuti di lettura

17/05/2019

16 maggio 2019 – Domenica 19 maggio, nell’ambito della 15esima edizione del festival Vicino/Lontano Premio Terzani, che si tiene a Udine dal 16 al 19 maggio, verrà presentata - alle ore 18 presso la chiesa di San Francesco - la video-inchiesta di Floriana Bulfon “Vite sospese”, realizzata in collaborazione con l’UNICEF Italia, con la regia di Ivan Corbucci

Alla proiezione, in collaborazione con Festival per i Diritti Umani, seguirà un dibattito a cui saranno presenti: l’autrice e giornalista Floriana Bulfon, Andrea Iacomini – Portavoce dell’UNICEF Italia, Marco Scarpati – avvocato di diritto minorile e Presidente di ECPAT Italia; modererà Danilo De Biasio, Direttore del Festival dei Diritti Umani di Milano.

“Vite Sospese” – Racconta un’emergenza trascurata. Storie di bambini e ragazzi italiani e di origine straniera accomunati da situazioni di marginalità. Da Palermo a Milano, da Trieste a Napoli passando per le viscere di Roma.  Povertà, violenza, pregiudizi, mancanza di istruzione. Ragazzini in guerra tra loro per pochi spiccioli e un futuro da boss, bambine già madri in cerca d’aiuto, altre pronte a vendere il proprio corpo per un vestito firmato.  Invisibili nascosti nei sottopassi delle città, dai quartieri ghetto a quelli residenziali, un viaggio nei sogni infranti di un’infanzia negata. Un’indagine sul campo che documenta la violenza subita, vista con gli occhi dei bambini. 

Ragazzini in guerra tra loro per pochi spiccioli e un futuro da boss. Un esercito a buon mercato per la criminalità organizzata. Bambine già madri che chiedono aiuto e si ritrovano protagoniste di un gioco dell’oca infernale tra casefamiglia e strada. Minori violati e costretti a vendere il proprio corpo, a essere considerati merce. 

I sogni infranti di un’infanzia negata. Povertà, violenza, pregiudizi, mancanza di istruzione e un paese che non riesce a garantire un futuro. Un’emergenza trascurata. 

Il ruolo dell’UNICEF è promuovere politiche e interventi concertati tra tutte le istituzioni competenti che riescano ad avere un impatto positivo anche sulle vite dei più vulnerabili tra i vulnerabili.

Per maggiori informazioni: 

Portavoce: 342/8096397; e-mail: portavoce@unicef.it  

17/05/2019

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama