Vicenza

A Pilastro (VI) festa per chiudere un anno di lavoro insieme all'UNICEF

2 minuti di lettura

16/05/2013

 

La scuola primaria di Pilastro (VI) “D.I.Muraro” (scuola ambasciatrice UNICEF dal 2005) ieri ha concluso il suo anno di lavoro con e per l'UNICEF con  una significativa festa “multicolore”, alla quale hanno partecipato gli Assessori alla cultura delegati dai sindaci della zona, una delegazione dei Vigili del Fuoco, i responsabili di alcune associazioni di volontariato, il dirigente scolastico, tutti gli insegnanti e numerosi genitori, insieme ai presidenti del Comitato regionale Veneto e Comitato provinciale di Vicenza per l'UNICEF e a numerosi volontari vicentini della nostra organizzazione. Presenti anche alcuni esponenti della stampa locale.

La manifestazione si è svolta nel salone della scuola, in un clima festoso di amicizia e di attenzione ai bambini di tutto il mondo. Il coro della scuola ha proposto diversi canti improntati all’amicizia, all’amore, al rispetto dei diritti di tutti, all’arcobaleno delle diversità.

Gli alunni di quarta e quinta, che nel corso dell’anno avevano approfondito in particolare il rapporto dell’UNICEF “Facce d’Italia. Condizioni e prospettive dei minorenni di origine straniera” hanno presentato i loro elaborati, raccolti in un CD, mettendo in risalto che alcuni loro compagni stranieri,privi di cittadinanza, erano particolarmente contenti di aver capito che l’UNICEF è dalla loro parte. Gli Assessori presenti hanno raccolto il messaggio e si sono impegnati ad approfondire l’argomento.

Agli alunni che nel corso dell’anno hanno creato, con l’aiuto degli insegnanti, dei genitori e delle nonne 60 meravigliose Pigotte, che hanno permesso di raccogliere donazioni per 1.560 euro, e alle mamme rappresentanti che hanno organizzato e gestito l’adozione delle stesse, è stato consegnato un apposito attestato dell'UNICEF.

La simpatica manifestazione si è conclusa con l’Inno alla Gioia di Beethoven, eseguito al flauto dai ragazzi della quinta.

16/05/2013

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama