[/italia/regioni/province/]
AREA

Sicilia

Il Soroptimist Club International di Milazzo a fianco dell’UNICEF

Nella foto, da sinistra: la Presidente di SOROPTIMIST INTERNATIONAL D'ITALIA Maria Coppola e il Presidente dell'UNICEF Italia Francesco Samengo.

12 ottobre 2020Ancora una volta il Soroptimist Club International di Milazzo, è a fianco dell’UNICEF, per sostenere l’allattamento materno. Dopo quello di Milazzo, infatti, il primo ottobre 2020, è stato inaugurato, nella Biblioteca Comunale Sez. Ragazzi “Oasi”, di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), messa a disposizione, del tutto gratuitamente, dal Sindaco e dall’amministrazione comunale, è stato inaugurato un altro Baby Pit Stop UNICEF con il contributo del Soroptimist Club International di Milazzo.

Ad accogliere le autorità, le socie del Soroptimist, la presidente della Fidapa e dell’AVULS di Barcellona e alcuni cittadini, è stata la Dott.ssa Mariella Chiaramonte, direttrice della Biblioteca, che, dopo il suono della campana, ha aperto la conferenza dando un breve saluto agli intervenuti e descrivendo le attività che si svolgono nella biblioteca, nell’ambito del Progetto “Nati per leggere” condiviso anche dall’UNICEF. La Dott.ssa Agata Spampinato Siracusa, Presidente del Soroptimist Club International di Milazzo, sempre impeccabile nel suo ruolo e nell’organizzazione dell’evento, ha ceduto la parola all’Avv. Angelita Pino, Assessore alla Cultura della Città di Barcellona, che ha collaborato attivamente e con entusiasmo, all’organizzazione dell’evento, la quale, dopo aver porto i saluti del Sindaco, Roberto Materia, impossibilitato a partecipare all’evento, ha ringraziato per il prezioso dono, fatto alla città di Barcellona, lodando l’iniziativa che permette alle mamme che allattano, di poter accompagnare i propri figli, in biblioteca e potersi recare in luoghi di cultura. A seguire, la Prof.ssa Rita Chillemi, socia del Soroptimist, ha letto alcune sue poesie sulla donna e sulla maternità. La Presidente Agata Spampinato Siracusa, ha illustrato il progetto e presentato il Protocollo firmato dal Presidente UNICEF ITALIA, Francesco Samengo, e la Presidente Nazionale del Soroptimist International Club d’Italia, Maria Coppola, che prevede l’apertura di Baby Pit Stop UNICEF in musei e luoghi di cultura.

La Presidente ha aggiunto che, insieme alle socie condivide l’importanza di questo progetto UNICEF, che vede garantiti i diritti delle mamme che allattano e dei loro bambini, anche quando si trovano fuori casa e soprattutto in luoghi di cultura, dopo di che ha ceduto la parola alla Presidente Provinciale UNICEF per il Comitato di Messina, Angela Rizzo Faranda che porge i saluti di Francesco Samengo, Presidente UNICEF ITALIA e di Vincenzo Lorefice Presidente Regionale UNICEF Sicilia. La Presidente UNICEF, ha spiegato che l’istituzione di Babyi Pit Stop UNICEF, concorre a garantire il diritto alla salute sancito dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che orienta ed ispira tutte le azioni dell’UNICEF. Inoltre ha spiegato quanto sia importante l’allattamento materno esclusivo fino a 6 mesi di vita del bambino, specie nei paesi in via di sviluppo concorrendo a contrastare la mortalità infantile e la povertà. La Presidente, ha continuato dicendo che anche in Italia l’UNICEF, in linea con le indicazione dell’OMS, sostiene, promuove e protegge l’allattamento materno, tramite il programma “Ospedale e Comunità amici dei bambini”, e la realizzazione di Baby Pit Stop, dove la mamma può cambiare il pannolino al proprio bambino e allattare in un luogo appartato e discreto.

A seguire è avvenuta l’inaugurazione del Baby Pit Stop, con il tradizionale taglio del nastro e la scopertura del fasciatoio e la sedia posti nei locali della splendida, ricchissima e ben attrezzata, biblioteca per ragazzi. La cerimonia si è conclusa con la scopertura della targa realizzata dal Soroptimist Club International di Milazzo, posizionata sulla porta della biblioteca

 



   Tags:  unicef messina